Cerca e trova immobili

CALANCA (GR)La strada della Calanca è ora più sicura

19.06.24 - 08:31
Le misure di sicurezza messe in atto hanno permesso al Cantone di revocare le chiusure preventive in caso di forte precipitazioni.
Screenshot Video
Uno dei massi fatti brillare.
Uno dei massi fatti brillare.
Fonte Cantone GR
La strada della Calanca è ora più sicura
Le misure di sicurezza messe in atto hanno permesso al Cantone di revocare le chiusure preventive in caso di forte precipitazioni.

CALANCA - La strada della Calanca è stata messa in sicurezza. L'Ufficio tecnico (UT) dei Grigioni per questo motivo ha deciso di revocare con effetto immediato il sistema che prevedeva chiusure preventive in caso di forti piogge.

Le chiusure - In passato, infatti, vari eventi naturali avevano provocato la chiusura della strada della Calanca per motivi di sicurezza tra il bivio per Castaneda e la diramazione per Buseno. Spesso la cantonale è poi stata pure sbarrata in maniera preventiva: l'ultima volta avvenne il 9 e il 31 marzo di quest'anno, quando le precipitazioni previste in quantità superiori ai 50 millimetri imposero una chiusura della strada preannunciata con tre giorni di anticipo.

Le misure - Tutto questo, però, appartiene al passato grazie alle misure attuate «con successo» dall'UT nelle ultime settimane. «Sono stati tra l'altro rimossi mediante brillamento - spiegano dall'Ufficio tecnico retico - circa 200 metri cubi di roccia instabile e, grazie a un elicottero da trasporto pesante, sono stati posati in loco ulteriori sbarramenti realizzati con tronchi d'albero, ciò che è inteso ad aumentare ulteriormente la sicurezza sulla strada». Misure a lungo termine come la realizzazione di un vallo di protezione e lo spostamento della strada cantonale sono in corso di elaborazione e saranno probabilmente attuate nell'autunno. «In caso di eventi imprevedibili - conclude l'Ufficio tecnico -sono tuttora possibili restrizioni decise a breve termine».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

tschädere 1 mese fa su tio
rossa arriviamo !!
NOTIZIE PIÙ LETTE