Cerca e trova immobili

CONFINETra Briga e Domodossola circoleranno meno treni

29.12.23 - 11:34
Saranno soppressi 38 dei 316 collegamenti settimanali attuali a causa di una nuova normativa di protezione antincendio
Tipress (archivio)
Fonte ats
Tra Briga e Domodossola circoleranno meno treni
Saranno soppressi 38 dei 316 collegamenti settimanali attuali a causa di una nuova normativa di protezione antincendio

BERNA - A partire dal nuovo anno, tra Briga (VS) e Domodossola (Italia) circoleranno meno treni. Stando a quanto comunicato oggi dalle FFS, 38 dei 316 collegamenti settimanali attuali saranno soppressi a causa di una nuova normativa di protezione antincendio per il transito nelle gallerie più lunghe, emanata dal Ministero dei Trasporti italiano e che si applicherà dal 2024.

Le FFS non dispongono ancora di questa nuova autorizzazione, si legge nella nota diramata dall'ex regia federale, che precisa che dal 1° gennaio 2024, e fino a nuovo avviso, saranno soppressi i treni Intercity e Interregio in entrambe le direzioni. I collegamenti Eurocity e i treni regionali della BLS circoleranno invece regolarmente poiché dispongono della licenza necessaria richiesta dalle autorità italiane.

A causa degli accordi sul traffico frontaliero tra la Svizzera e l'Italia, i convogli Domino e le carrozze unificate IV delle FFS, impiegati sulla linea del Sempione, erano finora esenti da questa direttiva. Tuttavia, a causa di un adeguamento di tale accordo, per autorizzare questi due tipi di treni a circolare tra Briga e Domodossola sarà necessaria una conferma scritta da parte delle autorità della vicina penisola, che le FFS sono ancora in attesa di ricevere.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

G&N 3 mesi fa su tio
No comment!
NOTIZIE PIÙ LETTE