Cerca e trova immobili

CANTONECinque comuni ticinesi nella top 10 del più alto consumo di elettricità

15.06.23 - 20:29
Bosco Gurin si piazza addirittura al secondo posto a livello svizzero per consumi pro capite.
Imago
Cinque comuni ticinesi nella top 10 del più alto consumo di elettricità
Bosco Gurin si piazza addirittura al secondo posto a livello svizzero per consumi pro capite.

BOSCO GURIN - In Svizzera il consumo di elettricità medio pro capite è di 5,7 megawattora all’anno. Ma le differenze, nel confronto tra municipalità, sono tutt’altro che minime, e il nostro cantone spicca in negativo. Sono infatti ben cinque i comuni ticinesi presenti nella top 10 del più alto consumo di elettricità per abitante. Lo si evince dai dati relativi al periodo maggio 2022-aprile 2023 dell’Energie Reporter di Energie Schweiz e Geoimpact.

Il Comune con il più forte consumo di elettricità annuale pro capite a livello svizzero è Deisswil bei Münchenbuchsee, un paesino del canton Berna che nell'ultimo anno ha divorato 95,3 megawattora per abitante. Seguono Bosco Gurin (TI), con 40 MWh, e Riederalp (VS), con 38,8. Quarto classificato Eclépens (VD), con 38,7, mentre Cerentino (TI) risulta quinto con 38,3. Completano la top 10 Bettmeralp (VS), 35,80 MWh, Bellwald (VS), 35,5 MWh, Campo Vallemaggia (TI), 32,4 MWh, Novazzano (TI), 31,4 MWh e Manno (TI), 31,4 MWh.

I consumi poderosi di Deisswil sono dovuti alla presenza, in un villaggio da 86 abitanti, della Lüthi&Portmann Fleischwaren, una grossa azienda di produzione di carne. L'attività dell'impresa risulta in un enorme consumo di elettricità che, visto il numero decisamente limitato di residenti, ha un impatto importante sul consumo energetico pro capite. 

I comuni virtuosi, a più basso consumo di elettricità per abitante, risultano invece essere i seguenti: Avully (GE), 1,9 MWh, Chancy (GE), 1,9 MWh, Onex (GE), 1,9 MWh, Oberengstringen (ZH), 2,1 MWh, Bettens (VD) 2,4 MWh, Saubraz (VD), 2,5 MWh, Staufen (AG), 2,5 MWh Veyrier (GE), 2,5 MWh, Täsch (VS), 2,6 MWh, e Agiez (VD), 2,6 MWh.

Queste cifre, secondo Watson.ch, sarebbero il risultato di diversi fattori, tra cui l’elevato numero di abitanti di molti di questi comuni, il basso numero di industrie presenti e l'uso preponderante di fonti di energia fossile come gas e olio combustibile.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

curiuus 1 anno fa su tio
Qualche anima pia mi spiega a cosa serve una statistica che misura il consumo Pro Capite per comune? E questi scienziati li paghiamo noi.... semm a posct

vulpus 1 anno fa su tio
Si cita Bosco Gurin come il consumatore di energia poco parsimonioso. Ma questa statistica, come sempre non va oltre una misura meccanica del contatore. Forse a Bosco Gurin dovrebbero fare un esamino di coscienza anche municipio e enti locali. Gli impianti di sci inoltrano la domanda per diventare autonomi in energia piazzando pannelli solari. Ma poi arrivano i ricorsi , il DT che poco ha interesse a questi impianti nonostante il blatterare del capo dipartimento ( vedi Alpe Foppa) e tutto si blocca, respinge le domande. Allora lasciamo perdere tutte queste ciofeche sulla necessità di energia , di diventare autonomi, una legge che se approvata sarà un cappio al collo per tutti. Si apra alla costruzione di centrali nucleari di nuova generazione e il problema è già risolto: autonomia, protezioe e salvaguardia dell'ambiente

Piccolo 1 anno fa su tio
Risposta a vulpus
Ben detto Vulpus

Spartan555 1 anno fa su tio
Risposta a vulpus
Concordo.

Piccolo 1 anno fa su tio
Non dimenticate: le statistiche sono somme esatte di cifre sbagliate.

Boh! 1 anno fa su tio
Comunque un pregio in questa statistica c’è perché evidenzia chiaramente che non è spegnendo la macchina del caffè durante la notte che si risolverà il problema…

TeresaBaliresa 1 anno fa su tio
A Cerentino coltivano erba indoor e minano i bitcoin

Don Quijote 1 anno fa su tio
Se si togliesse a certe persone il loro ridicolo, resterebbe ben poco. (Jean-François Hénault)

Gus 1 anno fa su tio
Se metti una termopompa che non è fornita da certe ditte non ti danno gli incentivi. Gli incentivi vanno a pagare gli aumenti di prezzi applicati da certe ditte. È tutto un magna-magna rosso-verde

Gus 1 anno fa su tio
Una classifica che non significa niente, se non che hanno buttato via soldi a realizzarla

giàgggià 1 anno fa su tio
🙈🙈🙈🙈🙈 docciamoccci in due, dai 🤣🤣🙈🙈🙈🙈🙈 👯‍♀️👯‍♀️🤡🍉🇨🇳🍉🇨🇳🍉🇨🇳🍉🇨🇳

Delfi64 1 anno fa su tio
Che statistiche R.I.D.I.C.O.L.E.!!

Meganoide 1 anno fa su tio
Che statistica inutile, sono numeri che non hanno alcuna utilità

Cula 1 anno fa su tio
Ma queste statistiche qualcuno le pagano non servono a niente ma proprio a niente soldi buttati

Righe76 1 anno fa su tio
👏👏complimenti! Doccia 🚿 n due d’ora in avanti e votate si il prossimo week-end!

Niki 1 anno fa su tio
probabilmente i consumi sono dovuti in parte ai cannoni della neve... pannelli solari 🤣🤣🤣 si vede che molti lettori forse non hanno un esatta idea della resa dei pannelli fotovoltaici....e cosa succhiano i cannoni della neve...

Core_88 1 anno fa su tio
Risposta a Niki
Allora laax quanto consumerebbe?

serginio82 1 anno fa su tio
Articolo inutile! Quando chiedi di montare pannelli solari, trovano tutte le scuse del mondo per non farti mettere i pannelli! Allora non lamentatevi!

UtenteTio 1 anno fa su tio
Solite inchieste fatte da 4 disperati in odor di assistenza? Non è un segreto che Bosco Gurin o meglio il gestore degli impianti vuole installare dei pannelli fotovoltaici per meglio gestire i consumi, ma finché abbiamo delle vecchie cariatidi ammalati di ricorsite cronica come la STAN e associazioni ambientaliste che fanno solo ridere, anche solo mettere un panello solare è una buona scusante per fare ricorsi millantando che deturpa il paesaggio! Stessa cosa vogliono fare anche altre località. Per casa mia ho un progetto, 100m2 di pannelli sul tetto ed altrettanti 150m2 in giardino così risparmio di tagliare l'erba.

Meck1970 1 anno fa su tio
statistiche.... statistiche e ancora statistiche. ma al posto di andare in avanti, stiamo andando indietro... in tutto.

Discomostro81 1 anno fa su tio
Sarebbe interessante sapere il perché dell elevato consumo pro capite di Cerentino e Campo Vallemaggia...Bosco Gurin presumo siano gli impianti di risalita e i pochi abitanti

Mabilo 1 anno fa su tio
statistica inutile, se nel comune ci sono impianti di risalita è chiaro, come il sole, che il consumo di elettricità sarà alle stelle.

Core_88 1 anno fa su tio
Risposta a Mabilo
E cerentino?

bic66 1 anno fa su tio
Ma che razza di classifica è questa? Assurdo. Guarda caso fra i maggiori consumatori troviamo paesini con pochissimi abitanti ma attività turistiche o industriali importanti. Bosco e le località vallesane hanno sul loro territorio importanti impianti di risalita o funivie. Altri come Novazzano hanno industrie importanti la cui attività può consumare parecchio come la fonderia Precicast. Dunque i poveri abitanti di questi villaggi non sono dei delinquenti ambientali. Meglio sarebbe il valutare i consumi delle economie domestiche nel calcolo del consumo procapite, escludendo industrie e altre attività.

Cry77 1 anno fa su tio
Risposta a bic66
esatto

centauro 1 anno fa su tio
Risposta a bic66
Vero.
NOTIZIE PIÙ LETTE