CANTONEAltri 341 positivi e due decessi in 24 ore

14.02.22 - 10:08
Una delle due vittime era un residente di casa anziani.
Tipress
Altri 341 positivi e due decessi in 24 ore
Una delle due vittime era un residente di casa anziani.
Stabili i pazienti Covid in ospedale, che restano 92 in tutto.

BELLINZONA - Sono 341 i ticinesi risultati positivi al virus SARS-CoV-2 nelle ultime 24 ore. Lo comunica l'Ufficio del medico cantonale. Numeri, questi, significativamente in calo anche rispetto agli ultimi giorni: ieri erano stati 637, l'altro ieri 632. Si registrano però anche due ulteriori decessi causati dalla malattia, di cui uno avvenuto tra i residenti di casa anziani, per un totale di 1'115 dall'inizio della crisi sanitaria.

In ospedale - Restano stabili, dopo un continuo e netto calo, i ricoverati nelle strutture ospedaliere ticinesi perché affetti dalla malattia. Si contano ora 92 pazienti Covid in tutto, come ieri. Di loro, dieci occupano i letti di terapia intensiva. Durante la prima settimana di febbraio, l'età media dei nuovi ospedalizzati era di 64,9 anni. Tra i decessi, il più giovane aveva 60 anni e il più anziano 86. 

Gli anziani - Nelle case di riposo si registrano dieci nuovi contagi, 12 guariti e un morto a causa del virus. I residenti positivi sono ora 28, suddivisi in dieci diverse strutture, riferisce l'Associazione dei direttori delle Case per anziani della Svizzera italiana (ADiCASI).

Il vaccino - I dati relativi alla campagna di vaccinazione riportano che il 71,9% della popolazione ticinese è ora completamente vaccinato (due dosi oppure già guariti dalla malattia con una dose). Il 44,6% ha già ricevuto anche la dose di richiamo, percentuale che si eleva al 78% tra gli over65.

Tio/20minuti
Tio/20minuti

NOTIZIE PIÙ LETTE