Immobili
Veicoli
Quattro nuove vittime in Ticino a causa del Covid
keystone (archivio)
CANTONE
27.01.2022 - 10:120
Aggiornamento : 12:30

Quattro nuove vittime in Ticino a causa del Covid

Si registrano inoltre 1'384 positivi nelle ultime 24 ore.

Nelle strutture ospedaliere ticinesi si contano 166 pazienti Covid in tutto. Di questi, 14 occupano i letti di terapia intensiva

LUGANO - Altri 1'384 positivi e quattro nuove vittime dovute al Covid-19 nelle ultime 24 ore. Lo comunica nell'odierno bollettino epidemiologico l'Ufficio del medico cantonale. Ieri i positivi erano stati 1'569, il giorno prima 1'109, l'altro ieri 1'028.

In ospedale - Nelle strutture ospedaliere ticinesi cala il numero di ricoverati affetti dalla malattia. Si contano 166 pazienti Covid in tutto, quattro in meno rispetto a ieri. Di questi, 14 occupano i letti di terapia intensiva (+2).


elaborazione tio/20minuti

A scuola - Ancora quarantene di classe nelle scuole dell'infanzia: con 6 nuove sezioni, quelle attualmente in atto sono 14 in tutto. Lo riferisce oggi il Decs. Qui di seguito le nuove: una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Stabio (comunicata il 26.01.2022, termina il 29.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Barbengo (comunicata il 26.01.2022, termina il 29.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Castel San Pietro (comunicata il 26.01.2022, termina il 29.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Cevio-Cavergno (comunicata il 26.01.2022, termina il 30.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Cugnasco-Gerra (comunicata il 26.01.2022, termina il 31.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Sorengo (comunicata il 26.01.2022, termina il 31.01.2022).

Nelle case anziani - Nelle case di riposo si registrano 8 nuovi contagi e 12 guariti. I residenti positivi scendono così a 73, suddivisi su 17 diverse strutture.

Vaccinazioni - I dati relativi alla campagna di vaccinazione, aggiornati a ieri, riportano che il 71,5% della popolazione ticinese è ora completamente vaccinato (due dosi oppure già guariti dalla malattia con una dose). Il 41,6% ha già ricevuto anche la dose di richiamo, percentuale che sale al 76,4% tra gli over65.


elaborazione tio/20minuti

elaborazione tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-26 00:43:28 | 91.208.130.89