Immobili
Veicoli
Facebook/Sindacato VPOD
CANTONE
21.12.2021 - 20:300
Aggiornamento : 21:04

Oltre diecimila firme contro il pareggio delle finanze

Sono state consegnate oggi alla cancelleria dello Stato. Il referendum era stato lanciato dal VPOD

BELLINZONA - Sono oltre diecimila (per la precisione: 10'263) le persone che in poco meno di due mesi hanno sottoscritto il referendum contro il decreto concernente il pareggio del conto economico del Cantone entro il 2025. Perché il referendum riuscisse, ne bastavano settemila. Più di ottomila sono già state vidimate.

Le firme sono state consegnate oggi alla cancelleria dello Stato a Bellinzona. Il referendum era stato lanciato dal sindacato VPOD e vi hanno poi aderito 21 associazioni, sindacati e partiti.

In sostanza il referendum dice "no" a un risanamento delle finanze adottato con metodi poco ortodossi, "no" al degrado della qualità dei servizi alla popolazione determinato da una manovra finanziaria e "no" a un risanamento finanziario ingiusto.

Facebook/Sindacato VPOD
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-17 16:40:09 | 91.208.130.86