Immobili
Veicoli

LUGANONessun rimborso a chi è stato multato illegalmente per possesso di canapa

17.12.21 - 12:20
Dal 2017 ad oggi la Città ha inflitto 207 multe senza base legale per possesso di canapa
Tipress
Nessun rimborso a chi è stato multato illegalmente per possesso di canapa
Dal 2017 ad oggi la Città ha inflitto 207 multe senza base legale per possesso di canapa

LUGANO - Lugano non rimborserà i cittadini multati per possesso di canapa, multe che sono state fatte senza una base legale. Lo ha fatto sapere lo stesso Municipio rispondendo a un'interrogazione firmata da diversi deputati di sinistra (prima firmataria Deborah Meili dei Verdi). 

È cosa nota che dal 6 settembre del 2017, su decisione del Tribunale federale, non viene più punito chi viene fermato con una quantità di canapa inferiore a 10 grammi.  Eppure un po' ovunque si è continuato a multare. Lugano oggi ha fornito le cifre. Dal 2017 ad oggi sono state inflitte 207 multe per detenzione e consumo di canapa. 35 nel 2017. Molte di più nel 2018 (104). Nel 2019 sono state 59. Pochissime nel 2020: appena 9. 

E se il Municipio di Losone ha rimborsato ai cittadini multati senza base legale il maltolto, non altrettanto farà la Città di Lugano, la quale si allinea alla scelta fatta a livello cantonale dal Capo delle Istituzioni. Norman Gobbi infatti rispondendo a un’analoga interrogazione aveva dichiarato che lo Stato non avrebbe proceduto ad “alcuna restituzione delle contravvenzioni incassate nell’ambito della canapa” dato che “ogni persona che viene multata ha la possibilità di contestare la sanzione, ma in caso contrario, la multa cresce in giudicato e meglio in modo definitivo”.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO