Immobili
Veicoli

VERZASCAIn Verzasca arriva l'Escape Room

09.12.21 - 09:29
Al Castello Marcacci apre una nuova importante attrazione per la Valle.
Commissione Castello Marcacci
In Verzasca arriva l'Escape Room
Al Castello Marcacci apre una nuova importante attrazione per la Valle.

VERZASCA - Una stanza chiusa, enigmi da risolvere e un tempo massimo per poter uscire. La sfida dell'Escape Room sbarca in Val Verzasca, tra le mura del Castello Marcacci. Il gioco viene proposto in quattro lingue, così da essere accessibile alla popolazione ma anche ai molti turisti che visitano la regione. Nel risolvere gli enigmi i partecipanti entreranno in contatto con il territorio verzaschese e con la sua cultura.

Il gioco è stato allestito nelle stanze che una volta ospitavano il piccolo negozio di paese, attivo fino alla fine degli anni '90. Dopo la chiusura del negozio e della trattoria, l'edificio storico che si affaccia sulla piazza di Brione Verzasca è rimasto chiuso per diversi anni fino a quando l'allora Comune di Brione Verzasca, nel 2017, l'ha acquistato con l'intento di renderlo nuovamente accessibile alla popolazione.

I primi a tentare la fuga dalla sala sono stati i municipali del Comune di Verzasca, che hanno inaugurato il gioco. L'Escape Room è prenotabile tramite il sito internet www.blockati.ch

Hanno contribuito alla realizzazione del progetto la Banca Raiffeisen Piano di Magadino, l’Associazione Promozione Progetti Valle Verzasca, la Fondazione Verzasca e il Museo Val Verzasca.

NOTIZIE PIÙ LETTE