Ti-Press
BELLINZONA
19.10.2021 - 16:210
Aggiornamento : 18:59

La ristrutturazione del Liceo non piace agli studenti

La petizione lanciata dal Comitato studentesco ha raccolto ben 548 firme.

Le sottoscrizioni sono state consegnate oggi nelle mani del Presidente del Gran Consiglio Nicola Pini.

BELLINZONA - Sono 548 le firme consegnate oggi dal Comitato studentesco del Liceo di Bellinzona contro i lavori di ristrutturazione dell'edificio scolastico. Particolarmente invisa agli studenti è la realizzazione di una sede provvisoria separata dal cantiere che permetterà di ristrutturare e ampliare l'attuale (e vetusto) stabile del Liceo di Bellinzona.

Il progetto, per cui il Governo ha chiesto un credito di quasi nove milioni di franchi lo scorso mese di giugno, non piace però agli allievi. E non solo a loro, visto che era stato ampiamente criticato anche dall'Mps che lo ha definito «inadeguato», «di qualità carente», oltre che «già vecchio». 

A preoccupare maggiormente gli alunni è quindi la transizione (della durata di tre anni) dal vecchio al nuovo stabile. Non piace infatti la gestione degli spazi negli stabili prefabbricati definita «disastrosa» e «assolutamente inadeguata» ad accogliere 800 allievi.

Ti-Press
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nmemo 1 mese fa su tio
... ragazzi cresciuti nella bambagia, che probabilmente "tettano ancora"..
Polifemo 1 mese fa su tio
Viziati e Ridicoli! Possono andare a scuola in una baracca militare… L’importante è andare a scuola.
emib53 1 mese fa su tio
Non capisco perché dovrebbero andare all'estero, ma va beh. Per il resto concordo che si può chiedere il parere agli utenti, quindi docenti e allievi. Ma la questione è un'altra, si vuole ristruttuare uno stabile vetusto costruito in economia spendendo di più che costruendone uno nuovo. Non è forse giusto criticare questa scelta?
Princi 1 mese fa su tio
ahahah ma vegn da rit ! se non gli piace vadino all'estero
Galium 1 mese fa su tio
Mi pare che il Comitato studentesco abbia tutti i diritti di esprimere la propria opinione in una materia che lo riguarda
seo56 1 mese fa su tio
E chi se ne frega!! Adesso devono decidere loro il progetto???
Aargauer 1 mese fa su tio
@seo56 Appunto…
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 08:29:26 | 91.208.130.87