Ligornetto: «Una vignetta per i momò»
tipress
MENDRISIO
19.10.2021 - 12:380
Aggiornamento : 13:39

Ligornetto: «Una vignetta per i momò»

Per il gruppo Lega-Udc-Udf i residenti di Mendrisio devono essere esentati dal blocco del traffico

MENDRISIO - «Niente favoritismi» si diceva. «Niente discriminazioni». Ieri il comandate dalla Polizia comunale di Mendrisio, Patrick Roth, lo ha ribadito a tio.ch/20miunuti: il discusso blocco del traffico a Ligornetto non prevede eccezioni. «La regola è uguale per tutti», frontalieri e ticinesi.

Ma non tutti sono d'accordo. E infatti le richieste di deroghe sono state «decine» nei giorni scorsi. A queste si aggiunge oggi un'interrogazione del gruppo Lega-Udc-Udf, che chiede al Municipio una "maxi-deroga" per tutti coloro che risiedono a Mendrisio. 

I consiglieri comunali Samuele Caimi (Lega), Roberto Pellegrini (Udf), Benjamin Albertalli (Lega) e Nadir Sutter (Udc) propongono di creare una «vignetta o tessera» per i residenti «sul modello di Caslano, Coldrerio e Balerna». Secondo gli interroganti, «chi paga le imposte a Mendrisio dovrebbe avere il diritto di circolare per tutte le strade della Città» si legge nel testo. 

Il Municipio momò si chinerà sulla questione-Ligornetto nella seduta di questa sera. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 20:46:22 | 91.208.130.85