CANTONEAl Porto premiato con “l’Oscar” della pasticceria

24.08.21 - 10:44
Il premio Marktkieker è assegnato ad aziende tedesche, austriache e svizzere che si distinguono per la loro innovazione.
Al Porto
Al Porto premiato con “l’Oscar” della pasticceria
Il premio Marktkieker è assegnato ad aziende tedesche, austriache e svizzere che si distinguono per la loro innovazione.

BELLINZONA - La Confiserie Al Porto è stata insignita lo scorso 21 agosto del Marktkieker, il più importante premio imprenditoriale nel settore della panetteria, pasticceria e confetteria.

Il direttore Anton Froschauer, accompagnato da Patrizia Roder, responsabile delle vendite, e da Paolo Loraschi, Maître Créateur, ha ricevuto il premio - considerato un po' l'Oscar del settore - dalle mani di Michael Kleinert durante un evento festivo all’Alando Palais di Osnabrück (Germania). «La Confiserie Al Porto ci ha convinto con una qualità a tutti i livelli, stabilendo degli standard molto elevati», ha precisato l'esperto motivando la scelta compiuta dalla giuria». Da parte sua il direttore de Al Porto si è detto molto «onorato» di poter ricevere questo riconoscimento internazionale a nome di tutti i 133 collaboratori e dei numerosi fedeli clienti.
 
Dal 1987, questo “Oscar” della pasticceria viene assegnato ad aziende tedesche, austriache e svizzere che si distinguono per il loro particolare spirito innovativo senza perdere di vista il mercato e la loro clientela. «I vincitori del premio - viene precisato nella nota - sono pionieri del settore, professionisti creativi, consapevoli della loro tradizione artigianale, che non solo preservano il mercato della panetteria, pasticceria, confetteria, ma aprono anche nuovi campi di attività».

Tutti i vincitori del "Marktkieker" 2021-22 - Oltre alla Confiserie Al Porto di Locarno, Ascona, Lugano e Bellinzona, sono stati insigniti del più importante premio imprenditoriale nel settore anche Max Kugel (Bonn), Krimmers Backstub (Untermünkheim), Der gute Bäcker Krimphove (Münster) e la Bäckerei Schmitt (Frankenwinheim).

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE