Archivio Tipress
CANTONE
23.06.2021 - 10:430

Quasi 12'000 chiamate al Telefono Amico

È il bilancio del 2020, che è in linea con gli anni precedenti

LUGANO - Ben 11'988 chiamate (per una durata complessiva di 2'669 ore) e 188 consulenze via chat. Sono questi i principali numeri per il 2020 della linea telefonica 143 dell'associazione Telefono Amico Ticino e Grigioni italiano. Un 2020 che ha registrato un numero di chiamate in linea con gli anni precedenti, come si legge in una nota.

Il telefono è stato scelto soprattutto dalle persone di età compresa tra i 41 e i 65 anni. Mentre la chat è stata apprezzata dai più giovani (19-40 anni). Per entrambi i casi, gli utenti di cui è stato possibile determinare il genere si sono divisi in circa 60% donne e 40% uomini.

I disturbi psichici, le difficoltà legate alla gestione del quotidiano, la solitudine e i disturbi fisici sono le principali motivazioni che spingono le persone a chiedere aiuto tramite il telefono. Nella consulenza online sono invece più ricorrenti le tematiche di relazione sia famigliari che in generale, seguite dai disturbi psichici e dalla gestione del quotidiano. Tra i temi affrontati in chat spicca inoltre il suicidio, che è invece molto marginale nelle telefonate.

Attualmente l'associazione conta sul volontariato di 47 persone, di cui otto nel ruolo di formatore.

A settembre inizierà un nuovo corso base per futuri volontari. Per chi fosse interessato, tutte le informazioni sono disponibili su www.143.ch/ticino.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-02 23:26:05 | 91.208.130.86