Immobili
Veicoli

CANTONE / SVIZZERADieci chilometri di coda per il ponte dell'Ascensione

13.05.21 - 11:16
Al portale nord della galleria bisogna attualmente fare i conti con un'ora e cinquanta minuti di attesa
BRK News
Dieci chilometri di coda per il ponte dell'Ascensione
Al portale nord della galleria bisogna attualmente fare i conti con un'ora e cinquanta minuti di attesa
Per evitare gli ingorghi, Viasuisse invita gli automobilisti a transitare dal San Bernardino

AIROLO / GÖSCHENEN - Se oltralpe per il weekend è prevista pioggia, in Ticino il tempo sarà un po' meglio (anche se comunque sarà coperto). Ed ecco quindi che in molti hanno deciso di trascorrere il ponte dell'Ascensione al sud delle Alpi. Lo mostrano le code che si sono formate al portale nord della galleria autostradale del San Gottardo. Al momento tra Amsteg e Göschenen - come fa sapere il TCS - il traffico è bloccato per dieci chilometri (aggiornamento delle 12.55). Per chi viaggia lungo l'A2 verso sud sono da prevedere ritardi fino a un'ora e cinquanta minuti.

E non si parla soltanto dell'autostrada. Il traffico è infatti rallentato anche lungo la strada principale tra Erstfeld e Göschenen. Ricordiamo, comunque, che l'entrata autostradale di Göschenen in direzione sud è chiusa.

L'Ascensione... e poi la Pentecoste - Negli scorsi giorni Viasuisse lo aveva annunciato: per l'Ascensione e la Pentecoste (quest'ultima cade domenica 23 maggio) in direzione sud è previsto un aumento del traffico con conseguenti code al San Gottardo. Un traffico caratterizzato principalmente da turisti provenienti dalla Svizzera tedesca.

Tuttavia - scriveva ancora Viasuisse - anche la situazione nei paesi vicini potrebbe avere ripercussioni sulla viabilità. Si parla per esempio dell'Italia, che intende riaprire le sue regioni ai turisti stranieri da metà maggio. «Si può quindi supporre che l'asse del San Gottardo possa essere utilizzato anche da viaggiatori di altri paesi».

L'alternativa - Per evitare gli ingorghi al tunnel del San Gottardo, in alternativa si può transitare dalla A13 del San bernardino. Un percorso indicato soprattutto per chi proveniente dalla regione di Zurigo o dalla Svizzera orientale.

Aggiornamento delle 14.52: Al portale nord del San Gottardo la lunghezza della coda è scesa a cinque chilometri con tempi d'attesa fino a cinquanta minuti.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO