Immobili
Veicoli

CANTONECovid, 85 positivi e una vittima

24.04.21 - 10:12
Segnalate altre due classi in quarantena.
tipress
Covid, 85 positivi e una vittima
Segnalate altre due classi in quarantena.
Sui 629 test effettuati il 21 aprile il tasso di positività raggiungeva il 9%

LUGANO - Piccolo balzo in alto per i numeri della pandemia in Ticino. Dopo i 68 di mercoledì, i 69 di giovedì, e i 62 di ieri, i nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore sono 85. Purtroppo, come ieri, anche nella giornata odierna si registra un nuovo decesso. I nuovi ricoveri sono cinque, mentre i pazienti dimessi sono stati nove. 

elaborazione tio/20minuti

Sempre sotto i cento ricoverati - Anche il numero totale delle persone che si trovano in ospedale per complicazioni legate al Covid-19 è piuttosto stabile. Attualmente sono 90 i pazienti ricoverati (-5), 15 dei quali si trovano in cure intense (due in meno rispetto a ieri).

Tasso di riproduzione oltre l'uno - Tornando alle cifre, quelle relative ai tamponi positivi hanno registrato un nuovo aumento. Sui 629 test effettuati il 21 aprile il tasso di positività raggiungeva il 9%. L'incidenza della malattia negli ultimi 14 giorni nel nostro cantone è di 249 persone positive su centomila abitanti, mentre il tasso di riproduzione Rt è dello 1.03 (dato riferito al 9 aprile).

Il 9,9% dei ticinesi immunizzato - I dati - riferiti al 18 aprile - della campagna vaccinale mostrano un totale di 99'245 dosi somministrate, e di un 9,9% della popolazione ticinese completamente immunizzata. 

984 vittime - Dall'inizio dell'emergenza coronavirus, attualmente in Ticino si registrano complessivamente 31'850 persone risultate positive al test. I decessi legati al virus sono invece arrivati a quota 984. 

elaborazione tio/20minuti

Isolamenti e quarantene - Al 23 aprile vi erano 545 ticinesi posti in isolamento perché avevano contratto il coronavirus. Altri 751 loro contatti si trovavano, nello stesso periodo, in quarantena.

Case anziani (quasi) Covid-Free - A parte il caso isolato e che non preoccupa le autorità sanitarie cantonali di mercoledì, quando un residente vaccinato è risultato positivo al Covid-19 (con sintomi lievi), le case anziani ticinesi restano al riparo dalla malattia. Anche oggi, infatti, non si sono registrati nuovi contagi.

Una nuova quarantena - Nel mondo della scuola, il Decs segnala due nuove quarantene. A essere toccate dal provvedimento sono una classe della Scuola dell'infanzia di Lugano-Gemmo (comunicata il 23.04.2021, termina il 30.04.2021) e una classe della Scuola dell'infanzia Paradiso (comunicata il 23.04.2021, termina il 1.05.2021).

 

NOTIZIE PIÙ LETTE