Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
LUGANO
15.12.2020 - 12:170
Aggiornamento : 14:29

(Alcuni) luganesi vogliono «meno traffico» e «più verde»

Consegnate al Municipio le firme di due petizioni: potenziamento dei trasporti, meno parcheggi e più aree verdi

Sono 430 le firme contro l'aumento di posteggi in stazione, che passerebbero da 140 a 400.

LUGANO - Sono 2'734 le persone che vorrebbero "Una Lugano più vivibile, attrattiva e con meno traffico". O almeno sono quelle che hanno firmato la petizione lanciata dall’Associazione traffico e ambiente (ATA), consegnata questa mattina.

Come ottenerla? Al Municipio chiedono di «compiere passi incisivi verso una mobilità e una pianificazione del territorio più sostenibili» per una città «più sostenibile e rispettosa del clima». Le autorità dovrebbero intervenire su tre aspetti: trasporti pubblici, quartieri e pianificazione del territorio. 

I luganesi vorrebbero sconti sui biglietti dei mezzi pubblici per gli studenti, sussidi sugli abbonamenti per i residenti, offerte combinate tra trasporti e cinema/teatri/lidi/musei, ma anche un’offerta più ampia per le zone periferiche. Inoltre, un incremento del bike sharing, di percorsi ciclabili, limitazioni alle auto e disincentivo nei parcheggi. La Città dovrebbe anche prevedere quartieri ecologici per famiglie senza auto.

430 persone hanno anche firmato la petizione “Meno traffico inquinante, più verde alla stazione”, lanciata a metà ottobre 2020 da PS, ATA, PC, Pro Velo e Verdi Lugano. In sostanza, chi vi ha aderito si oppone «all’aumento da 140 a 400 posteggi nell'autosilo della stazione FFS», perché teme l'aumento del traffico nei quartieri di Besso, Loreto, Centro e a Massagno. Piuttosto, alla stazione FFS di Lugano i firmatari vorrebbero «aree verdi di qualità» e nuovi alberi, per «combattere le "isole di calore"».

Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
Guarda le 4 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-02 05:51:46 | 91.208.130.86