Deposit
CANTONE
16.09.2020 - 09:100

Torna il Progetto Nonfumatori: in palio un buono viaggio

L'iniziativa è destinata agli allievi delle medie: «Un’età in cui la sigaretta diventa argomento di conversazione».

BELLINZONA - Per gli allievi di scuola media torna il Progetto Nonfumatori. L'iniziativa intende sensibilizzare gli alunni che si interessano al fumo e alle sue conseguenze negative in un’età in cui la sigaretta diventa argomento di conversazione durante l’intervallo a scuola.

Il Progetto Nonfumatori propone un approccio al tema del fumo adeguato all’età e stimolante per gli allievi del settore medio, assicura l'Associazione Svizzera Non-Fumatori (ASN), che promuove l'iniziativa. Le classi partecipanti si impegnano a non consumare nessun prodotto contenente nicotina per sei mesi. Con un po’ di fortuna la classe, col sorteggio di fine anno scolastico, può vincere un buono viaggio delle FFS del valore di 500 franchi. Gli insegnanti possono iscrivere la loro classe online in progetto-nonfumatori.ch oppure tramite modulo cartaceo. Termine ultimo d’iscrizione è il 5 novembre 2020.

Lo scorso anno più di 2’000 classi hanno partecipato in tutta la Svizzera e 100 in Ticino. «Durante l’adolescenza arriva il momento in cui allieve e allievi sperimentano il fascino della vita adulta. E anche il fumo ne fa parte», spiega l'ASN in un comunicato. «Spesso la prima sigaretta viene accesa in compagnia di amici nel periodo scolastico - continua -. È pertanto importante che informazioni sul consumo di tabacco e le sue conseguenze trovino stabilmente posto nelle lezioni di classe oppure di scienze. Ma si può affrontare l’argomento anche in matematica (statistiche, grafici, quantità, tasse, profitti, …) in geografia (luoghi di provenienza, di coltivazione, …) e in altre materie». 

Svariati materiali per le lezioni - Il Progetto Nonfumatori supporta gli insegnanti nella realizzazione di lezioni attive e ricche di nuovi stimoli. Si possono stampare o richiedere diverse unità didattiche con testi da leggere, fogli di lavoro e sollecitazioni per la discussione. La classe riceve inoltre tre volte la rivista per allievi OXY in cui si trovano interviste a personalità svizzere che hanno un punto di vista chiaro rispetto al non fumare e altre informazioni sugli effetti del fumo in generale. L’Associazione svizzera per la prevenzione del tabagismo coordina il concorso assieme all'Associazione Svizzera Non-Fumatori.  Il Progetto Nonfumatori è finanziato dal Fondo di prevenzione del tabagismo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 03:01:32 | 91.208.130.89