tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
CANTONE
55 min
Comitato rinnovato in casa GLRBV
Kevin Pelli è stato nominato quale nuovo presidente
CANTONE
2 ore
Un deputato positivo, ma il Gran Consiglio non va in quarantena
Il rispetto delle misure anti-contagio non rende necessario il provvedimento
CANTONE
5 ore
«Il mini lockdown non serve»
L'esperto in malattie infettive Christian Garzoni si appella per l'ennesima volta alla responsabilità dei cittadini
CANTONE
5 ore
Una classe in quarantena alla Scuola Media di Viganello
Lo comunicano il DSS e il DECS in un comunicato congiunto
CANTONE
5 ore
Cambiamento ai vertici per l’Associazione Giuristi Praticanti
Aleksandra Mikavica è la nuova presidente
CANTONE
6 ore
Condonate ai club sportivi le spese d’ordine pubblico
La decisione presa oggi da Governo e Comuni interessati riguarda la stagione 2019/20
CANTONE
6 ore
Ecco i radar di settimana prossima
La polizia ha diffuso la lista delle località che saranno interessate dai controlli, a partire da lunedì
CAMIGNOLO
6 ore
Studi d'ingegneria e architettura: un comitato in rosa
Il rinnovo al vertice dell'Associazione vede l’ingresso delle architette Giuditta Botta e Federica Corso Talento
ASCONA
7 ore
Il passaporto risveglia vecchi scheletri
Vive qui da 58 anni e vuole diventare svizzero, ma qualcuno gli rinfaccia la vecchia vicenda degli "immobili SUVA"
BELLINZONA
9 ore
Spacciatore in manette
L'uomo è stato arrestato a Sementina. Presso il suo domicilio c'erano diverse centinaia di grammi di sostanza da taglio
CANTONE
9 ore
Coronavirus: un decesso in casa per anziani
Si tratta di una donna che era residente al Don Guanella di Maggia
LUGANO
28.05.2020 - 13:590
Aggiornamento : 14:40

Alla Foce il distanziamento sarà garantito così

Sedute e arredo delimiteranno il numero di presenze e orienteranno i frequentatori nel mantenere le distanze

La situazione sarà monitorata regolarmente e, se necessario, potrà essere attivato un accesso controllato

LUGANO - Nuove misure in vista per contenere gli assembramenti alla Foce del Cassarate. Dopo la riapertura della zona di svago, infatti, la popolazione è tornata a frequentare l’area naturale con la zona naturalistica da un lato e i gradoni digradanti in acqua dall’altro.

Complice il periodo estivo, nelle ore serali sono stati tuttavia registrati alcuni assembramenti non conformi alle indicazioni delle normative federali volte a contenere la diffusione del contagio. La decisione del Consiglio federale di ieri, ricordiamo, fissa gli assembramenti a un numero massimo di 30 persone a partire dal 30 maggio.

Le misure - Considerata l’importanza per la cittadinanza di poter continuare a frequentare zone verdi e naturali in sicurezza, il Municipio conferma la necessità di mantenere accessibili gli spazi pubblici. Per favorire una fruizione dell’area molto frequentata della Foce nel rispetto delle normative in vigore – relative in particolare al distanziamento sociale - la Città allestirà nei prossimi giorni la zona con sedute e arredo per delimitare il numero di presenze e orientare i frequentatori nel mantenere le distanze.

La situazione sarà monitorata regolarmente: se si dovesse rendere necessario per motivi di sicurezza sanitaria potrà essere attivato un accesso controllato alla zona con personale per la sorveglianza.

La Città raccomanda di continuare a seguire le indicazioni igieniche e preventive emanate dall’Ufficio federale della sanità pubblica e dal Cantone.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 4 mesi fa su tio
Quanta ipocrisia... ogni giorno che passa é sempre peggio...Ma chi è che partorisce certe idiozie??
sedelin 4 mesi fa su tio
qualche materassino sul lago?
Taxi Roberto Cimasoni 4 mesi fa su fb
Rasentano il ridicolo
Taxi Roberto Cimasoni 4 mesi fa su fb
Distanzaimoci alla Foce ma avviciniamoci nei bordelli..... stiamo rasentano il ridicolo
Kim Pagani 4 mesi fa su fb
Barboni, come bambini 🌞😃🐥
Laila Berger 4 mesi fa su fb
La foce non è un lido. Dovrebbe essere vietato portare ombrellone, sdraio e quant’altro e fare il bagno. Idem sulla passeggiata di legno, gente sdraiata che impedisce persino il passaggio a chi vuole passeggiare. Aspettate che aprano lidi e piscine e dopo fate quello che volete.
ctu67 4 mesi fa su tio
Ma aprire il lido a sto punto???
Chris Taiana 4 mesi fa su fb
Buffonate
Luca Tocchio 4 mesi fa su fb
...e poi la gente rimarrà perfettamente immobile come statue
Coripp_Monte_Corgell 4 mesi fa su tio
Sindaco di Lugano e Bertini non condivido le vostre scelte, pure pericoloso sbarrare in caso di Panico come alla Love Parade di Duisburg...
Nesh online 4 mesi fa su fb
Chi arriva prima si gode la foce🤗
Max Bartolini 4 mesi fa su fb
Per questo che alla foce ci sono gia transenne piazzate pronte all'uso?.. nuovo arredo?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-23 23:43:27 | 91.208.130.85