tipress (archivio)
LUGANO
14.05.2020 - 16:330

4,28 milioni per il sottopasso di Besso

L'infrastruttura è parte del progetto di riqualifica e sviluppo della stazione FFS di Lugano

LUGANO - Un credito di 4,28 milioni è stato licenziato oggi dal Municipio di lugano quale quota di partecipazione della Città per la realizzazione del sottopasso pedonale di Besso.

Il nuovo sottopasso è parte del progetto di riqualifica e sviluppo della stazione FFS di Lugano ed è integrata nella tappa prioritaria della rete tram-treno del Luganese. Insieme al collegamento verso la nuova stazione sotterranea del tram-treno, costituisce infatti un elemento centrale del nodo d'interscambio della Stazione di Lugano e permette l'accesso alla rete ferroviaria FFS e al trasporto su gomma. Per la città significherà una miglioria sostanziale nel collegamento tra il Centro e Besso.

Gli obiettivi principali della rete tram-treno sono quelli di valorizzare e potenziare la complementarietà dei comprensori legati al bacino del Vedeggio e a quello del Cassarate, mettendo in relazione queste aree strategiche tra di loro e con il resto del Cantone e rafforzando il ruolo della city all'interno dell'agglomerato.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 07:22:24 | 91.208.130.87