Tipress
L'antico torchio di Barbengo è stato riportato al suo stato originale.
+6
LUGANO
17.11.2019 - 10:370

Nuovo splendore per l'antico torchio di Barbengo

Ha avuto luogo ieri l'inaugurazione dell'edificio che è stato sottoposto a un restauro conservativo

LUGANO - L'edificio era stato inserito nell'inventario cantonale dei beni culturali. Ma era necessario un importante intervento di restauro. È dunque stato riportato all'antico splendore il vecchio torchio di Barbengo, che ieri è stato ufficialmente presentato alla popolazione. Un progetto di valorizzazione promosso dal Municipio, che negli scorsi anni ha acquistato la struttura.

L'intervento si è concentrato sulla protezione dell'edificio dal degrado dovuto alle intemperie, rifacendo il tetto e le pareti esterne, e adattando l'accesso per permettere le visite. È inoltre stata posata una segnaletica informativa.

Ieri la popolazione ha così potuto nuovamente ammirare il grande torchio in legno di castagno, noce e quercia del 17esimo secolo che si trova all'interno della struttura.

«In una città grande come Lugano, anche i progetti piccoli sono preziosi e spesso fanno la differenza» ha affermato il vicesindaco Michele Bertini, capo Dicastero spazi urbani, nel suo intervento di ieri.

Tipress
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 19:27:27 | 91.208.130.87