CANTONE
15.08.2019 - 10:370
Aggiornamento : 15:40

Finanziamento milionario per il progetto ticinese lodato da Bill Gates

La SoftBank Vision Fund ha deciso di investire 110 milioni di dollari nel sistema ideato da Energy Vault per lo stoccaggio di energia ricavata da fonti rinnovabili

LUGANO - Esattamente un anno fa, da Bill Gates in persona, erano giunti i complimenti per un progetto tutto ticinese di stoccaggio dell'energia. Il boss di Microsoft aveva affidato a Twitter i complimenti per il lavoro della una startup di Biasca, la Energy Vault. Che ieri è tornata agli onori delle cronache per l'investimento milionario (si parla di 110 milioni di dollari) ricevuto dalla SoftBank Vision Fund, al suo primo investimento nel settore delle tecnologie per l’accumulo di energia.

Il finanziamento permetterà così di accelerare la crescita e l’implementazione a livello globale della tecnologia sviluppata dalla startup, che permette l’accumulo di energia da fonti rinnovabili.

Cemento e gru per stoccare energia - L'idea della Energy Vault (dietro la quale c'è l'inventore svizzero, Andrea Pedretti) è tanto semplice quanto rivoluzionaria: invece di usare l'idroelettrico sfruttando acqua e dighe (non disponibili ovunque), la startup utilizza blocchi di cemento e gru.

Nonostante l'accoglienza positiva, Energy Vault ha scelto per il momento la strada del "basso profilo". «Faremo un annuncio ufficiale solo quando il progetto avrà raggiunto un livello molto significativo», ha dichiarato il CEO e co-fondatore Robert Piconi, sottolineando come questa strategia di PR misurata, sia voluta.

Un profilo che però potrebbe cambiare, anche in considerazione del fatto che l'intero mercato dello stoccaggio dell'energia ha aumentato significativamente la sua presenza nel 2019.

Tuttavia, la maggior parte di questi progetti utilizzano batterie agli ioni di litio e in genere si limitano a durate relativamente brevi. Al contrario, Piconi osserva che il sistema Energy Vault è in grado di fornire energia per periodi molto più lunghi.

Crescita significativa - Energy Vault ha registrato una crescita significativa dalla sua fondazione. Oltre alla stipula di un contratto con The Tata Power Company Limited annunciata di recente, il maggiore operatore energetico integrato dell’India, nel 2019 Energy Vault offrirà una dimostrazione della sua prima torre di accumulo da 35 MWh nell’Italia Settentrionale.

La società ha inoltre sviluppato un rapporto di collaborazione d’ampia portata con CEMEX (NYSE: CX) che include un accordo di collaborazione e sviluppo in ambito tecnologico con CEMEX Research Group AG (Svizzera) e un investimento da parte di CEMEX Ventures annunciato nel maggio del 2019. Quale ulteriore misura della domanda record di mercato e l’adozione imminente della tecnologia, Energy Vault ha stipulato degli accordi con clienti in quattro continenti.

Nell’aprile del 2019 Energy Vault ha ottenuto il premio conferito da Fast Company Idea destinata a cambiare il mondo (World Changing Idea Award) vincendo nella categoria Energia. La società è stata creata presso l’Idealab Studio, incubatore di tecnologie leader fondata da Bill Gross.

1 anno fa I complimenti di Bill Gates alla startup ticinese
Commenti
 
Clo 62 2 mesi fa su tio
Sono d’accordo con miba, se si vuole fare una discussione seria bisogna innanzitutto conoscere gli argomenti, per esempio chi nomina il nome Glengore non sa cosa dice, la società di zugo non ha bisogno di Bill Gate. Il Dr Pedretti ha avuto problemi con un progetto ma come tanti ricercatori potrebbe avere ragione questa volta, in passato abbiamo avuto degli esempi eclatanti, in conclusione pensate prima di dire cazzate!!!
miba 2 mesi fa su tio
Leggendo certi commenti mi è sempre più chiaro perché i Ticinesi devono emigrare all'estero per far capire la validità delle loro idee/progetti, ottenere gli investimenti e non da ultimo, evitare che troppi pseudo scienziati della domenica in Ticino arrivino a mettere i bastoni tra le ruote ad un progetto (valido). Tranquilli inoltre che il progetto non fosse innovativo e non avesse né una validità né un futuro col cavolo che vi sarebbe qualcuno ad investire 110 milioni!! Continuate ad investire nei semafori sul piano di magadino, negli studi sui rondoni, gli insetti e gli spostamenti delle rane........
albertolupo 2 mesi fa su tio
Per la cronaca, il sig. Robert Allen Piconi è gerente unico con diritto di firma, il suo “socio” non ha diritto di firma. Idem per la seconda ditta di cui è titolare, la quale si occupa di commercio di bibite, realizzazione di eventi, piattaforme di e-commerce, ecc., ecc., ecc...
albertolupo 2 mesi fa su tio
Boh... l’articolo assomiglia più ad una pubblicità autopromozionale che a una cosa seria... espressioni, come dice qualcuno, tipici da venditori di fumo. Concretamente non hanno ancora fatto niente, se non (forse) aver raggranellato soldi. La sede della ditta ha tutto meno che un posto dove si testano cose sperimentali. E non dimentichiamo che Andrea Pedretti, si è già profilato per idee apparentemente geniali poi finite in niente...
curzio 2 mesi fa su tio
Un abile venditore di fumo...
sedelin 2 mesi fa su tio
@curzio che ha i soldoni per finanziare un progetto intelligente.
curzio 2 mesi fa su tio
@sedelin Potremo riprendere il discorso sull'intelligenza del progetto quando sarà concretizzato.
Kazim Özbey 2 mesi fa su fb
Tanta roba!
Joseph 2 mesi fa su tio
Ma chi crede ancora a questa gente! Fai un buco e poi, grazie a stratagemmi astrali, ti ripresenti con le stesse meningi. Povero Bill Gates, ma cosa ti ha fatto credere in queste scemenze? Attendiamo il prossimo flop.
SosPettOso 2 mesi fa su tio
@Joseph Bill Gates non è mica tanto "un povero". Per non pagare tasse sul suo immenso patrimonio ha messo in piedi la fondazione "Melissa e Bill Gates" con cui cura (tra le altre cose) i bimbi accecati dalle esalazioni della Glencore a Mopani(Zambia). Bravissimo se non fosse che la sua fondazione, investendo pesantemente in Glencore concorre ad accecare i bimbi ed avvelenare la regione intera...
gigipippa 2 mesi fa su tio
Per quanto semplice, é una grand idea.
sedelin 2 mesi fa su tio
sarebbe interessante sapere come funziona lo stoccaggio.
gigipippa 2 mesi fa su tio
@sedelin Massa sospesa.
sedelin 2 mesi fa su tio
@gigipippa grazie (devo studiare:-)!
clay 2 mesi fa su tio
cemento e gru !!??.......si combatte per il clima...e questi cementificano a go-go !!......mhààà
Bayron 2 mesi fa su tio
Mha!!
lui63 2 mesi fa su tio
Aspettiamo di vedere questa torre in Italia Sapete dove sarà costruita?
David Polacsek-Maffei 2 mesi fa su fb
Dietro le quinte ci sono le stesse persone che gestivano la Airlight fallita un paio di anni fa... Tante idee, bravi a vendersi e poi soltanto un buco nell'acqua!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 19:47:05 | 91.208.130.86