Immobili
Veicoli
Benvenuto Giruno, il treno del futuro

BELLINZONA Benvenuto Giruno, il treno del futuro

08.08.19 - 15:27
Si chiamerà San Gottardo, ed è arrivato oggi per la prima volta in Ticino. Inizierà a circolare da questo inverno. Gabinetti distinti per uomini e donne, 810 posti, portabagagli spaziosi
FFS
Benvenuto Giruno, il treno del futuro
Si chiamerà San Gottardo, ed è arrivato oggi per la prima volta in Ticino. Inizierà a circolare da questo inverno. Gabinetti distinti per uomini e donne, 810 posti, portabagagli spaziosi

BELLINZONA - Siamo entrati nell’era Giruno. Stiamo parlando del nuovo treno del futuro, che è stato ufficialmente battezzato con il nome “San Gottardo” oggi a Bellinzona di fronte ai vertici delle FFS e alle autorità dei cantoni Ticino, Uri, Vallese e Grigioni. 

Inizieranno a circolare da questo inverno. Per i primi mesi collegheranno il nord e il sud del paese. A partire dalla primavera i treni arriveranno fino a Milano. 

Prodotti dalla ditta svizzera Stadler Rail, saranno ben 29 convogli. Ogni treno avrà una doppia composizione, 810 posti a sedere, prese di corrente ad ogni posto, wc distinti tra uomini e donne, compartimenti multifunzionali per le biciclette, portabagagli spaziosi, un moderno sistema di illuminazione con lampade LED a risparmio energetico e interni ampi e luminosi.

La novità è rappresentata da un accesso a pianale ribassato adattabile ai marciapiedi non solo delle stazioni svizzere, ma anche a quelle italiane, francesi, austriache e tedesche.

Con l’apertura della galleria del Monte Ceneri nel dicembre del 2020 il traffico ferroviario diventerà dunque più scorrevole a detta dei vertici delle FFS, i quali intendono rafforzare la cooperazione nella strategia internazionale, soprattutto con la Germania e l’Italia, intenzione già sottoscritta nella dichiarazione d’intenti “Opportunità Ceneri 2020” siglata con i due partner il 5 giugno scorso.

L’obiettivo comune è di aumentare la quantità e la velocità  dei collegamenti viaggiatori e merci e di migliorare la puntualità. In sostanza vorrebbero - il condizionale è d’obbligo - collegare Zurigo a Milano in tre ore, con un’offerta ampliata da 8 a 10 coppie di treni al giorno, così come nuovi collegamenti per Genova e Bologna. 

COMMENTI
 
Danny50 3 anni fa su tio
Sembrava che in Svizzrta non si potevano avere treni della Stadler, ma solo della Bombardier. Giruno é la prova che era solo un’affermazione di chi è contro Switzerland First
Irishboy 3 anni fa su tio
Ma è lo stesso treno che circola già ora sulla linea del Gottardo, solo modificato un po...
fakocer 3 anni fa su tio
Dei sette spensierati taglia nastri e alzatori di calici non ce nè uno che nemmeno riuscirebbe fingere di capire un minimo di tecnica ferroviaria. Con quello a destra dall'eterno sorriso le SBB CFF FFS risparmierebbero un milione all'anno lasciandolo a casa. Il biondino al suo fianco è un capace automobilista sportivo ma dubito sappia quale voltaggio tirano giù i pantografi. Siamo seri: per una presentazione di un prodotto Stadler come mai non era presente Peter Spuhler? Le solite malevoli voci spettegolezzanti spiegano che Spuhler l'è vün che l'lavùra e stonerebbe in un simile gruppo di eccelsi teorici. Tra parentesi: WC distinti per uomini e donne, ma se a un gaio passeggero, e di solito sono in due o un multiplo, e se a uno o due gli scappasse..... Grand imbarazz..
gigipippa 3 anni fa su tio
Probabilmente il signori preferivano il Bombardier, per via delle poltrone più calde.
vulpus 3 anni fa su tio
Ma se guardiamo la faccia di Zali nelle foto c'è di che dubitarne che sia di qualità. ( Hanno messo la predella per accedervi?)
Tato50 3 anni fa su tio
Stadler, garanzia di ottima quilità, fabbricato in Svizzera e venduti modelli, anche diversi, in tutto il mondo ;-))
skorpio 3 anni fa su tio
"..siamo entrai.." , però io di foto degli interni non ne vedo.... ?!?!
Tato50 3 anni fa su tio
Se magari vai fino alla 44 ne vedi fin che vuoi ;-))
skorpio 3 anni fa su tio
le hanno messe adesso, prima non c'erano e le foto erano solo 33...
Tato50 3 anni fa su tio
Chiedo venia; io le ho viste poco fa ed ero ignaro .. ;-)))
neuropoli 3 anni fa su tio
velocità massima 250km/h?
miba 3 anni fa su tio
Sì, all'inizio (come al solito) le belle/buone qualità si sprecano. Ne riparliamo poi quando sarà operativo e vedremo se rispecchia tutto quello che l'hanno dipinto......
bananasplit 3 anni fa su tio
... benvenuto :- )) ... farà anche lui i conti con maleducati e nullafacenti viaggiatori sfasciacarrozze .... In Iran detti personaggi ... colti in flagrante ...via le mani ... ma da noi gli danno ancora 1 premio ... vergogna polizia e politica
GIGETTO 3 anni fa su tio
Ottimo!! Evviva per il nuovo stabilimento delle ferrovie che verrà edificato a Castione!! Bene!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO