Foto lettore Tio.ch/20 minuti
Foto scattata la sera del 17 maggio durante il controllo al Fashion 2Shé di Locarno.
LOCARNO
19.06.2019 - 16:110

Controlli al Fashion 2Shé: «Perché le guardie di confine?»

Valentina Ceschi interroga il Municipio in merito all’intervento effettuato la sera del 17 maggio scorso

LOCARNO - È passato più di un mese dal discusso controllo da parte delle forze dell’ordine al Fashion 2Shé di Locarno. Ma sulla questione è tornata Valentina Ceschi che ha inoltrato al Municipio un’interrogazione.

In particolare, oggetto delle attenzioni della consigliera comunale leghista è la presenza delle Guardie di confine durante il "blitz". Nell’operazione, il 17 maggio a partire dalle 22:30, sono infatti stati coinvolti agenti della polizia cittadina, con il sostegno delle polizie strutturate della Regione VI, di un’unità cinofila della polizia comunale di Chiasso e, appunto, delle Guardie di confine.

«Come mai, per effettuare questo controllo piuttosto approfondito, ci si è avvalsi della cooperazione del Corpo guardie di confine e non, per esempio, della Polizia cantonale?», chiede Ceschi all’Esecutivo cittadino, cercando di capire se questo «modus operandi» sia corretto e se avvenga in altre occasioni.

La consigliera comunale vuole inoltre sapere se «corrisponde al vero che durante il controllo sono state effettuate delle ispezioni piuttosto approfondite (smontaggio griglie della condotta di aerazione, cuscini rivoltati) senza aver tuttavia ristabilito il tutto alla situazione iniziale».

L’ultima domanda posta al Municipio è qual è stato l’esito del controllo, peraltro già comunicato dalla polizia cittadina il 27 maggio: «Sono state controllate 102 persone, 30 erano minorenni non accompagnati, due sotto i 16 anni; una persona è stata trovata in possesso di alcune dosi di cocaina; sono stati rinvenuti diversi grammi di canapa, gettati prima dell’arrivo della polizia; inoltre, sono state constatate anomalie in merito al rispetto delle normative alla Legge sugli esercizi alberghieri e sulla ristorazione».

1 mese fa Cocaina e marijuana durante il blitz al Fashion
2 mesi fa «Ci hanno trattato come delinquenti»
2 mesi fa Chiudono la strada, controllo con i cani al bar Fashion
Commenti
 
grumpy 3 sett fa su tio
Ma a questa valentina ceschi procura molto fastidio che qualcuno lavori a tutela dei cittadini e per il rispetto della legge?
seo56 4 sett fa su tio
E allora.. dov’è il problema?? Sono anni che la Polca e la PGF collaborano con le GdC ....
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-18 03:06:19 | 91.208.130.87