Immobili
Veicoli
Tipress
Ad Ascona, Bellinzona, Locarno (foto) e Lugano la siccità non ferma i fuochi.
ULTIME NOTIZIE Ticino
LOCARNO
12 ore
Marco Poloni dirigerà il CISA
Succederà a Domenico Lucchini, che ha guidato la scuola per 15 anni
CANTONE
14 ore
Antonini condannato solo per falsità in documenti
Una pena pecuniaria (sospesa) per l'ex comandante delle Guardie di confine. Cadute le altre accuse
FOTO
CHIASSO
15 ore
Cento candeline per Celestina
I festeggiamenti per la neo-centenaria questo pomeriggio alla Casa anziani Giardino di Chiasso
LUGANO
15 ore
Il Ceresio è da livello B... una secca da record
Non piove da mesi, il bacino è ai minimi storici e tra i proprietari di imbarcazioni cresce il malcontento
CANTONE
15 ore
Nessun distretto sfugge ai radar
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio
LUGANO
16 ore
La cartella ipotecaria introvabile e Grandini finisce nei guai
La vendita di una villa a Montagnola innesca un procedimento penale contro l'avvocato 68enne e contro un altro notaio
CANTONE
17 ore
Medico del traffico e IVA: «Domande da fare a lei»
Il Consiglio di Stato risponde all'interrogazione del deputato Massimiliano Robbiani.
BELLINZONA
17 ore
Rissa in stazione a Bellinzona, la polizia interviene
Cantonale e Comunale impegnate oggi pomeriggio per un alterco fra “soliti noti”
CANTONE
18 ore
Droni peggio degli avvoltoi: rischiano di rovinare il nido del Gipeto
«Lasciamo tranquilli questi rapaci» è l'appello lanciato da Ficedula ai disturbatori
FOTO
BELLINZONA
21 ore
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE/ITALIA
21 ore
Ancora uno sciopero, Tilo fermi domenica in Italia
Disagi per chi viaggerà tra il Ticino e l'Italia domenica. Circoleranno solo gli Eurocity
CANTONE
22 ore
Ponte Covid, il Governo propone il rinnovo
Il Messaggio prevede l'entrata in vigore (per almeno) sei mesi, retroattiva al 1° gennaio
CANTONE
22 ore
Altri 1'262 positivi, ma nessuna nuova vittima
Stabile il numero di ricoveri in ospedale causa Covid: 166. Ma si registra una persona in più in terapia intensiva.
CANTONE
23 ore
Un 2021 di conferme per la Città dei mestieri
Oltre 7'600 persone si sono rivolte alla struttura durante lo scorso anno
CANTONE
23 ore
La processionaria si sta già preparando alla sua marcia
Il parassita è stato avvistato in diverse località del Cantone. Tutti i rischi e come bisogna comportarsi
CANTONE
1 gior
«Don Tamagni si sente come se il mondo gli fosse crollato addosso»
La solitudine del prete in carcere per avere rubato 800.000 franchi. Nonostante tutto, riceve visite e sostegno.
CANTONE
1 gior
La merla porta la coperta
Pioggia gelida a nord delle Alpi, ma in Ticino le temperature toccheranno i 15 gradi, anche nel weekend
CANTONE
1 gior
«Non c'è nessun piano B»
Manuele Bertoli sgombra il campo da ipotesi di ripiego sui livelli in terza media
AGNO
1 gior
L'operaio schiacciato da un macchinario è deceduto
Si tratta di un 51enne svizzero domiciliato nel canton Zurigo.
CANTONE
29.07.2018 - 21:150
Aggiornamento : 22:32

Sarà un Primo d'Agosto un po' spento

La siccità ha messo a dura prova tutto il Paese e i grandi distributori hanno deciso di non vendere fuochi. Una festa sottotono che rende però felice qualcuno: i nostri amici a quattro zampe

BELLINZONA - Una Festa nazionale senza il botto. Gli appassionati di spettacoli pirotecnici dovranno trovare un diversivo per il Natale della patria. Dopo Coop anche Migros, Aldi e Lidl hanno annunciato nei giorni scorsi che rinunceranno alla vendita di fuochi d'artificio in Ticino, oltreché nei Grigioni e in Vallese. Colpa della siccità, che in molte località ha portato le autorità ad emanare il divieto fuochi all'aperto. 

La pioggia non basta - Vieta qui, vieta là, sarà probabilmente il primo agosto meno focoso degli ultimi vent'anni. L'anno scorso il rischio era stato sventato all'ultimo, grazie alle forti piogge di fine luglio. Quelle scese invece durante questo weekend in Ticino, e previste di nuovo per mercoledì, stando a Meteo Svizzera non dovrebbero bastare a revocare (come avvenne allora) le misure di sicurezza già annunciate. Risultato: per la prima volta dal 2006 la Festa nazionale si svolgerà senza botti, o quasi. 

Fuochi non per tutti - Se i privati rischiano di non potersi divertire a casa loro (anche se alcuni municipi hanno concesso una deroga), tutta l'attenzione è quindi rivolta ai “botti” pubblici tradizionalmente organizzati dai comuni. Come a Lugano, dove il Municipio ha stanziato una spesa di 138mila franchi. Fuochi meno dispendiosi sono previsti ad Ascona e Bellinzona, mentre Locarno (visto l'avvio del Festival del Film in concomitanza con la festa nazionale), Mendrisio e Chiasso non accenderanno una sola miccia. Il clima dà l'occasione a tutti per risparmiare un po'.

Sollievo per i cani - Se a molti un Primo d'Agosto al buio non fa piacere, a qualcun'altro di sicuro sì. A chi? Ma ai nostri amici a quattro zampe, per i quali i festeggiamenti sono un vero e proprio inferno roboante. Per questo, gioiscono le associazioni animaliste di oltre Gottardo: «Per loro è un calvario», conferma a 20 Minuten Helen Sandmeier della Protezione animali svizzera, «hanno un udito molto più sensibile del nostro! E, al di là del rischio di incendi, c'è anche chi sostiene che facciano male agli esseri umani: «Non solo gli scoppi ma anche i fumi e le polveri sottili: si parla di 300 tonnellate ogni anno», spiega lo scienziato Reto Meier.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Danny50 3 anni fa su tio
Naturalmente faccio finta. Tanto a me chemmenefrega ? In vacanza 360 giorni l’anno, fantastica famiglia, abitazione da sogno, collezione auto.... fate quello che volete, io festeggio il 1 aprile su di una bellissima isola in villa a 10 metri dalla spiaggia.
Bandito976 3 anni fa su tio
Il natale della patria non sono solo i fuochi. É un giorno dove i politici organizzano i loro discorsi alla popolazione, illudendoli con le loro promesse, poi passata la giornata, con la pancia bella piena se ne dimenticano. Personalmente non mi sento in vena di festeggiamenti visto i problemi che abbiamo in ticino. Parlo di lavoro, salari al ribasso, gente che fa fatica a tirare alla fine del mese, lavoratori importati, traffico, inquinamento, e via discorrendo.
siska 3 anni fa su tio
@Bandito976 Ottima risposta Bandito976, d'accordo anch'io!
siska 3 anni fa su tio
Io rispetto chi vuole festeggiare il natale della patria, ma non mi si venga a rompere con teorie se io, come persona, non festeggio il 1° agosto. Ognuno é libero di scegliere a quale festa vuole partecipare. Personalmente, del 1° agosto non apprezzo (ma devo accettare) sono i fuochi d'artificio, rompono i timpani, fanno male alla natura insita in tutti gli animali e inquinano l'atmosfera.
Tato50 3 anni fa su tio
@siska Io ho appena ricevuto una "newsletter" dove da Coop puoi acquistare i fuochi d'artificio con i punti che hai sulla Supercard. A capisi pü nigott ;-))) Ciaooo, buona giornata <3
siska 3 anni fa su tio
@Tato50 Ciao caro Tato, (tra l'altro non mi saluti più con ciao "collega"....) ah ah ma Coop non aveva ritirato la vendita dei fuochi d'artificio? Un'altro modo per far credere quello che non é, cioé.....senza vendita dei fuochi non fanno fatturato quindi con i superpunti forse, magari si può! Un abbraccione, tua "collega" Siska
Tato50 3 anni fa su tio
@siska Ciao "COLLEGA", ah ah, non so cosa dirti in relazione a quello che ho ricevuto come credo molti altri. Oltre a quello ci sono le solite "azioni" che cominciano domani. Può darsi che era già tutto pronto in precedenza anche in altre lingue, dove magari divieti non ce ne sono. Comunque avevano il tempo di cancellare perché è un controsenso darti la possibilità di pagare qualche cosa con i punti che non è in vendita. Pagali poi con quel sistema o con il contante, sempre fuochi sono !! Mah, che casott ;-)) Ciao, abb...ne ;-)
siska 3 anni fa su tio
@Tato50 Ciao "collega" Tato, un casott? no a lé duma na ciarfugliééra ah ah ah Buona serata, ..ino:))
UlVisin 3 anni fa su tio
non penso che la festa della nostra PATRIA giri attorno solo ed esclusivamente ai fuochi di sera...penso, e spero, che i PATRIOTICI festeggino anche in altro modo...Io di certo lo festeggerò assaporando tutta la mia amata svizzera
sedelin 3 anni fa su tio
@UlVisin come fai, cosa fai di diverso dal solito?
Mattiatr 3 anni fa su tio
@UlVisin Pure io assaporerò la nostra Svizzera, in particolare vini e birre :-D In ogni caso un piccolo falò in onore delle nostre tradizioni l'accenderò, ovviamente in una zona fluviale e con le dovute precauzioni.
VISIO 3 anni fa su tio
Non sanno più cosa inventare e fare per distruggere la nostra PATRIA, chi non è contento di viverci rinunci ai diritti e se ne vada, ma subuto. VERGOGNA
sedelin 3 anni fa su tio
@VISIO vergogna per cosa? forse volevi commentare un altro articolo.
Mattiatr 3 anni fa su tio
@VISIO Va che la siccità non la creano i socialisti.
limortaccituoi 3 anni fa su tio
@VISIO Gombloddo!!1! I poteri forti vogliono trasformarci in europei non facendo vendere i botti alle imprese private! Ma sei serio???? ahahah invasato di uno!
Tato50 3 anni fa su tio
@sedelin Si vede che ha già acquistato i fuochi ;-))
Danny50 3 anni fa su tio
Sì, accendiamo qualche candelina auspicando di non essere completamente svenduti all’UE, per la felicità dei traditori della patria.
Mattiatr 3 anni fa su tio
@Danny50 Va che la siccità non la creano i socialisti. Se vuoi sparare qualche fuoco fallo, nessun problema, ma quando avrai fatto partire un incendio ti voglio in prima linea a spegnere ciò che ti sta bruciando la patria.
limortaccituoi 3 anni fa su tio
@Danny50 Ma davvero faccio fatica a capire se sei serio o fai finta...
sedelin 3 anni fa su tio
non é la fine del mondo. se pensiamo ai roghi della grecia o della california o a tanti altri drammi, possiamo essere grati di vivere in una parte del mondo ancora da godere.
Mattiatr 3 anni fa su tio
@sedelin Be l'anno scorso pure noi non ce la siamo passata bene in fatto di incendi.
sedelin 3 anni fa su tio
la simona bottinelli é capace a leggere?
alan46 3 anni fa su tio
Basta con sti fuochi... tutti gli anni da decenni la solita solfa , inquinamento allo stato puro... Perché invece non si cimentano in un qualche gioco di luci o laser con della musica...
sedelin 3 anni fa su tio
@alan46 sì tutti gli anni, perché il 1° agosto 1291 tutto é iniziato con un fuoco. col tempo ne sono arrivati tanti, e poi anche quelli d'artificio. però l'idea dei laser con la musica é bella!
GI 3 anni fa su tio
Ma cosa c'entra Campione con il nostro Primo Agosto??????
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-29 09:10:04 | 91.208.130.85