Tipress
BERNA / LUGANO
29.11.2017 - 09:270
Aggiornamento : 10:54

Darwin: «Quali possibilità per la restituzione della licenza?»

Lorenzo Quadri ha inoltrato una domanda al Consiglio federale in seguito alla sospensione decisa dall’UFAC

BERNA - Da martedì mattina, i velivoli della Darwin Airline sono costretti a terra per ordine dell’Ufficio federale di aviazione civile (UFAC), in quanto la compagnia, non avendo tempestivamente comunicato i propri problemi di liquidità, non ha rispettato una particolare clausola della licenza.

A poco più di 24 ore dall’imposizione del grounding, Lorenzo Quadri ha chiesto al Consiglio federale di indicare quali verifiche abbia effettuato l'UFAC negli scorsi mesi in merito alla solidità finanziaria e le intenzioni della nuova proprietà 4K Invest.

«Un intervento precoce non avrebbe potuto evitare la revoca?», chiede inoltre il Consigliere nazionale leghista, invitando il Governo a fare luce sulle possibilità di restituzione della licenza.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ilarios 3 anni fa su tio
Se l'UFAC aveva la situazione sotto controllo con una licenza "condizionata" da questa clausola, significa che la restituzione non sarà cosa semplice.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 01:10:58 | 91.208.130.85