Tipress
BRISSAGO
22.08.2017 - 18:200

Isole di Brissago, è tutto da rifare

L’offerta del Cantone per rilevare le quote dei comuni ha incassato il terzo no. Bertoli fiducioso: «Si deve trovare un accordo»

BRISSAGO - Il comune di Brissago - al pari di quanto deciso da Ascona e Ronco Sopra Ascona nelle ultime settimane - ha risposto picche all’offerta del Cantone che si proponeva di acquistare le quote delle Isole possedute in comproprietà dalle tre comuni. Lo riferisce la RSI.

«Non sono solo eventuali costi, porta il nome del nostro comune e per noi non sarebbe stata una buona cosa cedere totalmente le quote al cantone» ha dichiarato il sindaco Roberto Ponti.

Le parti dovranno quindi tornare a discutere le condizioni del passaggio di proprietà, per il quale Manuele Bertoli si è detto fiducioso: «Credo che tra Cantone e comuni si deve trovare un accordo», ha affermato il presidente del Consiglio di Stato, precisando che la questione «non è tanto di concetto, ma soprattutto di soldi» in quanto «ci sono comuni che vogliono la proprietà delle isole, ma anche i soldi per gestire il parco».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 14:42:16 | 91.208.130.85