Immobili
Veicoli

LUGANOSito dei pompieri sotto l'attacco degli hacker: spuntano i minareti

03.12.09 - 11:05
Al posto della pagina ufficiale spunta la moschea di Istanbul con tanto di minareti e audio, e il richiamo alla preghiera
Sito dei pompieri sotto l'attacco degli hacker: spuntano i minareti
Al posto della pagina ufficiale spunta la moschea di Istanbul con tanto di minareti e audio, e il richiamo alla preghiera

LUGANO - Il sito ufficiale del pompieri di Lugano è stato preso di mira dagli hacker. Da questa mattina al posto della pagina iniziale compaiono dei minareti e parte il richiamo alla preghiera. Gli autori del gesto si firmano come "Turkish hacker" e in lingua turca invitano tutti i mussulmani alla preghiera.

L'attacco ha colto impreparati i pompieri di Lugano. Difficile capire perchè sia stato preso di mira proprio il sito ufficiale dei pompieri. Contattati ci hanno detto che entro mezzogiorno il sito verrà momentaneamente bloccato, e si cercherà di ripristinare la versione precedente.

Aggiornamento: il sito è stato ripristinato a tempo di record e già verso le 11.00 la homepage ufficiale dei pompieri era di nuovo fruibile.

red

 

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO