Archivio Keystone
SVIZZERA
25.01.2021 - 20:320

Travail.Suisse chiede un indennizzo più alto per il lavoro ridotto

Il sindacato ha avuto uno scambio di battute con il Ministro dell'economia Guy Parmelin

BERNA - La federazione sindacale Travail.Suisse chiede soglie di reddito più elevate per un'indennità del 100% per lavoro ridotto. I redditi dovrebbero essere garantiti fino almeno 4000 franchi al mese e l'indennità per lavoro ridotto dovrebbe essere aumentata fino almeno 5000 franchi, indica Travail.Suisse in un comunicato diffuso in serata.

Ai dipendenti in disoccupazione parziale, viene garantito solo l'80% del loro reddito, scrive Travail.Suisse dopo una tavola rotonda con il presidente della Confederazione e ministro dell'economia Guy Parmelin. Ciò rappresenta una minaccia esistenziale per le persone a redditi più bassi, viene sottolineato.

Durante l'ultima sessione invernale, il Parlamento ha deciso di aumentare l'indennità di lavoro ridotto per le persone a basso reddito fino a 4'340 franchi e di garantire il 100% del reddito fino a 3'470 franchi. Questo non è sufficiente visto il costo della vita, secondo Travail.Suisse.

La federazione sindacale mette anche in guardia da un'ondata di disoccupati con esaurito diritto all'indennità. I disoccupati hanno opportunità ancora più limitate sul mercato del lavoro nel secondo lockdown. Dall'inizio della pandemia del Covid-19, il numero dei senza lavoro di lunga durata è più che raddoppiato. A partire dalla primavera 2020, la durata delle indennità giornaliere dell'assicurazione contro la disoccupazione dovrebbe quindi essere estesa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 1 mese fa su tio
Trovo giusto elargire il 100% a chi ha entrate basse, mancano soldi invece per quei commerci che veramente sono fermi ed a 0 entrate, vedi bar, ristoranti ecc. Chiara una cosa comunque, di questi ritrovi c’è n’è sono troppi, una certa pulizia fa bene a tutto l’ambiente, il problema è che magari spariscono gli onesti e stanno in piedi quelli gestiti da certi personaggi legati a realtà non proprio pulite.
Didimon 1 mese fa su tio
E la popolazione chiede di smetterla di fare lo stato tiranno e di entrare in democrazia.. Che non è questa. #Statiterroristi
OrsoTI 1 mese fa su tio
E si..... tanto i soldi escono cosi. :) in altri paesi nemmeno questo ricevono. Insomma tutti dobbiamo stringere i denti in questo Momento. Mentre alcuni ricevono 400 in meno al mese, ci sono imprenditori e ditte che prendono 0!!!! Da mesi senzi soldi quindi per favore....

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-03 06:41:15 | 91.208.130.86