Keystone
TURGOVIA
26.08.2020 - 08:000

Stadler, chiuso un contratto da quasi 100 milioni di franchi

A richiedere i 24 tram è stata la città tedesca di Jena

BUSSNANG - Il produttore turgoviese di treni e materiale rotabile Stadler Rail si è aggiudicato un contratto per la fabbricazione e la manutenzione di 24 tram per la città tedesca di Jena. L'ammontare dell'operazione è di 92 milioni di euro, pari a circa 99 milioni di franchi.

Il contratto quadro comprende la manutenzione e la fornitura di ricambi per i veicoli per un periodo di 24 anni con un'estensione opzionale per altri otto anni, indica Stadler in un comunicato odierno.

La fornitura dei primi tram nella cittadina della Turingia è prevista a partire dal 2023. Il gruppo di Bussnang (TG) precisa inoltre che 23,4 dei 92 milioni di euro del contratto proveranno da Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) dell'Ue.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-23 19:00:49 | 91.208.130.86