Ufficio federale Consumo
SVIZZERA
12.06.2020 - 16:560

Ritirata una ghirlanda «potenzialmente mortale»

Toccando alcune parti della "GardenLine outdoor", fabbricata dalla A.Steffen AG, vi è il rischio di rimanere folgorati.

BERNA - La ghirlanda luminosa estensibile "GardenLine outdoor" è ritirata dal mercato perché c'è pericolo di rimanere folgorati. «Alcune parti di queste ghirlande - precisa l'ispettorato federale degli impianti a corrente forti (ESTI) in una nota odierna - sono esposte e, se toccate sotto tensione, presentano un rischio di folgorazione con conseguente pericolo di morte».

Si raccomanda ai detentori di non usarla più e di riportarla dove l'hanno comperata. Saranno rimborsati. «Il richiamo - viene precisato - riguarda unicamente la ghirlanda luminosa fabbricata da A. Steffen AG e venduta a partire dal giugno del 2019 nei mercati edili, commercio online, ferramenta e negozi specializzati, e non concerne gli altri prodotti della linea GardenLine».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-01 21:20:46 | 91.208.130.86