Cerca e trova immobili

LOSANNAGiallo a Losanna: un 20enne svizzero si consegna alla polizia

28.11.23 - 21:24
Nella notte del 22 novembre era stato rinvenuto, nella zona industriale di Aclens, il corpo senza vita di un 17enne tunisino
Polizia cantonale di Vaud
Fonte Polizia cantonale Vaud
Giallo a Losanna: un 20enne svizzero si consegna alla polizia
Nella notte del 22 novembre era stato rinvenuto, nella zona industriale di Aclens, il corpo senza vita di un 17enne tunisino

LOSANNA - Nella notte tra martedì e mercoledì della settimana scorsa, era stato rinvenuto il corpo senza vita di un 17enne di origine tunisina nella zona industriale di Aclans. La polizia aveva avviato un'indagine, specificando che si trattava, con tutta probabilità, di un incidente stradale.

Controllando i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona, le autorità avevano identificato un veicolo che avrebbe potuto essere coinvolto nell'incidente.

Ora, la polizia comunica che, il giorno dopo il ritrovamento del cadavere, un 20enne di nazionalità svizzera si è consegnato alle autorità, ammettendo di essere stato al volante del veicolo che ha colpito il 17enne.

Quella notte, il 20enne e la sua ragazza 19enne stavano percorrendo la Route de la Pleine di Aclens in direzione di Gallion, quando, all'improvviso, hanno sentito un forte tonfo provenire dalla parte destra del veicolo.

Dopo una brusca frenata e un tratto di strada percorso in retromarcia, i due si sono accorti che sul ciglio della strada giaceva una persona inerme. Presi dal panico, sono scappati senza avvisare le autorità o prestare soccorso alla vittima. 

Stando alla polizia cantonale, le indagini (tutt'ora in corso) confermano la versione dei due giovani.

NOTIZIE PIÙ LETTE