Cerca e trova immobili

TURGOVIARapina al chiosco della stazione

19.04.23 - 17:30
Sotto la minaccia di un coltello si è fatto consegnare il denaro dall'impiegata di turno in quel momento
Foto Polizia cantonale
Rapina al chiosco della stazione
Sotto la minaccia di un coltello si è fatto consegnare il denaro dall'impiegata di turno in quel momento

ROMANSHORN - Un uomo armato di coltello ha rapinato martedì sera il chiosco della stazione ferroviaria. Lo rendo noto oggi la Polizia cantonale. L'aggressore è entrato nel chiosco della stazione alle 21.20 circa, minacciando l'impiegata e intimandole di consegnare il denaro contenuto nella cassa. Arraffato il contante, è fuggito a piedi con il bottino. Le ricerche della polizia sono state per il momento infruttuose. 

L'autore del reato, che è stato immortalato dalle telecamere a circuito chiuso del chiosco, è alto circa 175 centimetri, di carnagione chiara e snello. Indossava delle scarpe da ginnastica nere con la suola bianca, dei pantaloni scuri, una giacca nera con maniche e cappuccio marroni, uno zaino nero e un passamontagna nero. L'uomo parlava con un accento svizzero tedesco.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE