VAUDVestiti, vino, carne e olio di contrabbando: fermati due portoghesi

25.10.22 - 12:46
La merce era stipata in un furgoncino intercettato in un'area di sosta.
Foto Ofdf
Fonte ATS
Vestiti, vino, carne e olio di contrabbando: fermati due portoghesi
La merce era stipata in un furgoncino intercettato in un'area di sosta.

BAVOIS - Vestiti contraffatti in quantità, vino, carne, olio e formaggi di contrabbando: era il carico stipato in camioncino guidato da due portoghesi domiciliati in Svizzera e scoperto di recente durante un controllo sull'autostrada A1 nei pressi di Bavois (VD).

In una nota odierna, l'Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini precisa che la merce è stata confiscata e il conducente oltre alla multa dovrà farsi carico dei dazi doganali e dell'IVA.

Il furgoncino - immatricolato nel Cantone dei Grigioni - è stato intercettato in un'area di sosta. Gli agenti hanno scoperto che il veicolo trasportava prodotti alimentari, tra cui 47,8 chili di carne, 89,7 litri di olio, 87,5 litri di vino, 0,85 litri di alcol forte e 5,2 chili di formaggio, come pure numerosi abiti e accessori di marca contraffatti per un peso complessivo di 85 chili.

La merce è stata sequestrata in attesa dello sdoganamento ed è stata richiesta una multa di diverse migliaia di franchi. Gli agenti hanno anche notato che il carico era sovrappeso del 15,6%.

Il conducente è stato segnalato all'autorità competente del Cantone di Vaud ed è stato denunciato per violazione del codice della strada nel Cantone di Lucerna. È stato multato sul posto.
 
 

   

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE