Immobili
Veicoli

GRIGIONIUn 21enne estone pizzicato a 159 chilometri orari (sull'80)

31.01.22 - 15:29
Diversi automobilisti indisciplinati sono finiti nell'occhio dei radar grigionesi nella giornata di domenica.
Polizia canton Grigioni
Un 21enne estone pizzicato a 159 chilometri orari (sull'80)
Diversi automobilisti indisciplinati sono finiti nell'occhio dei radar grigionesi nella giornata di domenica.
Il giovane estone si è visto ritirare la patente.

COIRA - Giornata "fruttuosa" ieri per i controlli di velocità nel canton Grigioni: il radar ha immortalato un 21enne estone - che stava effettuando una giornata di prova con una Porsche - che sfrecciava a 159 chilometri orari sull'H27 tra Celerina e St. Moritz, dove il limite è di 80 km/h.

La polizia cantonale grigionese - riferisce una sua nota odierna - ha fermato il giovane, che vive in Svizzera, e gli ha revocato la patente di guida. Sarà denunciato alle autorità penali.

Due colleghi dell'estone, che stavano anch'essi testando dei veicoli sportivi, sono stati "fotografati" dal dispositivo di misurazione posto nella gola dell'Inn. Uno di loro andava a una velocità netta di 123 km/h.

Sempre ieri pomeriggio, ma sulla strada principale di Alvaschein, sono scattate le denunce per una donna che viaggiava da Tiefencastel in direzione di Thusis e cinque uomini. Il guidatore più veloce è risultato un tedesco di 43 anni, "pizzicato" a 119 km/h netti invece degli 80 km/h consentiti. Oltre a consegnare la patente, ha dovuto versare una caparra di 1300 franchi per la multa.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA