Immobili
Veicoli

ARGOVIAUna serie di furti natalizi

25.12.21 - 08:55
I ladri hanno fatto man bassa di preziosi in diverse località argoviesi e non solo
Archivio Depositphotos
Una serie di furti natalizi
I ladri hanno fatto man bassa di preziosi in diverse località argoviesi e non solo

AARAU - Una serie di nove furti con scasso natalizi è stata messa a segno durante la sera della vigilia in diverse località argoviesi. La polizia cantonale raccomanda pertanto di mantenere alta la guardia anche oggi.

Un furto è avvenuto nella serata, attorno alle 23, a Oberrohrdorf. Al suo rientro presso il proprio domicilio, una famiglia ha sorpreso i due ladri in azione. Questi sono però riusciti a fuggire, facendo perdere le proprie tracce nella notte.

I malviventi - lo si legge in un'odierna nota della polizia cantonale argoviese - hanno fatto man bassa di denaro contante, orologi e gioielli anche in altre sei case monofamiliari e in due appartamenti. In totale, come detto, nella serata della vigilia sono state prese di mira nove abitazioni.

Oltre che a Oberrohrdorf, i furti con scasso sono avvenuti a Wettingen, Brugg, Birr, Rüfenach, Birmenstorf, Gränichen und Magden.

Quattro colpi nel Canton San Gallo - I ladri sono entrati in azione anche nel Canton San Gallo, dove la polizia cantonale segnala quattro colpi messi a segno alla vigilia. In diverse località, i soliti ignoti hanno preso di mira una falegnameria, un ristorante e due abitazioni private. In una casa di St.Margrethen, i malviventi sono entrati in azione mentre i proprietari stavano dormendo.

Sempre nel Canton San Gallo, tre ladri sono finiti in manette. Due venticinquenni sono stati trovati nei pressi della stazione di St.Margrethen. Un altro - in questo caso si trattava di un sedicenne - è stato fermato a Vilters, mentre nascondeva la refurtiva di più colpi dietro a un edificio.

Refurtiva per oltre centomila franchi - Anche la polizia cantonale zurighese segnala un furto con scasso avvenuto la scorsa notte. I ladri sono entrati in una casa bifamiliare a Opfikon, dove si sono impossessati di oggetti di valore per un importo superiore ai centomila franchi.

Sempre nella regione, all'alba di oggi è andata meno bene a un trio di ladri che intendeva entrare in azione in Hardeggstrasse a Zurigo. I malintenzionati sono finiti in manette, dopo che un cittadino aveva notato come guardavano dentro le buca delle lettere e tentavano di aprire delle vetture parcheggiate. Un altro residente aveva inoltre segnalato che qualcuno aveva cercato di entrare in casa sua. Uno di loro era in possesso di probabile refurtiva.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA