Immobili
Veicoli

BASILEA-CAMPAGNARave party illegale, bottiglie di vetro contro i poliziotti

28.08.21 - 13:56
Alla festa erano presenti circa 300 persone.
Keystone (archivio)
BASILEA-CAMPAGNA
28.08.21 - 13:56
Rave party illegale, bottiglie di vetro contro i poliziotti
Alla festa erano presenti circa 300 persone.
I presenti hanno reagito male all'arrivo della Polizia, che ha dovuto chiedere rinforzi.

GRELLINGEN - Trecento. È questo il numero approssimativo di persone che ieri notte hanno partecipato a un rave party illegale nella gola della valle"Chessiloch" a Grellingen, Basilea Campagna.

Scontri - Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di inquinamento acustico, due pattuglie della Polizia cantonale sono intervenute poco prima delle 22.15. La maggior parte dei giovani, si legge nella nota delle forze dell'ordine, erano fortemente ubriachi e, alla richiesta della Polizia di limitare il rumore, diversi di loro hanno reagito lanciando bottiglie di birra e insultandoli verbalmente. Alcuni hanno anche attraversato i binari della vicina linea del treno. A causa dell'atmosfera aggressiva, la Polizia ha dovuto ritirarsi e cercare rinforzi. Nessuno, nel frattempo, si è fatto male. 

Rinforzi necessari - Il ritorno degli agenti in ampia presenza, con il sostegno della Polizia cantonale di Soletta e della Polizia dei trasporti, ha poi calmato la situazione e, intorno alla 1.30, la festa si è sciolta da sola. A causa del rave si sono verificati ripetuti disagi sulla linea ferroviaria tra Laufen e Basilea.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA