TURGOVIAI laghi svizzeri mietono una nuova vittima

21.07.21 - 17:20
Questa volta si tratta di una 71enne. A nulla è valso l'intervento dei soccorsi.
Keystone (archivio)
I laghi svizzeri mietono una nuova vittima
Questa volta si tratta di una 71enne. A nulla è valso l'intervento dei soccorsi.

HORN - Si allunga la lista dei decessi avvenuti nei laghi e corsi d'acqua svizzeri. Questa volta la malcapitata è una donna di 71 anni, ritrovata senza vita oggi pomeriggio poco dopo le 12.30 nel Lago di Costanza, nei pressi di Horn. Lo comunica la Polizia cantonale di Turgovia.

Un passante ha notato un corpo esanime non lontano dalla riva ed è riuscito, con l'aiuto di una seconda persona, a portarlo a riva. In attesa dell'arrivo dei soccorritori la Polizia cantonale ha tentato di rianimare la donna. La vittima è poi stata portata, in condizioni critiche, in ospedale, dove è però morta poco dopo. Le circostanze esatte dell'incidente saranno chiarite dalle forze dell'ordine.

NOTIZIE PIÙ LETTE