Immobili
Veicoli

VALLESENuotata fatale per un 63enne

03.05.21 - 15:17
L'uomo, domiciliato nel canton Berna, è affogato domenica nel Lago di Chermignon a Crans-Montana.
Polizia canton Vallese
VALLESE
03.05.21 - 15:17
Nuotata fatale per un 63enne
L'uomo, domiciliato nel canton Berna, è affogato domenica nel Lago di Chermignon a Crans-Montana.
Il suo corpo è stato notato sulla superficie dell'acqua da alcuni passanti.

SION - Un uomo di 63 anni è annegato domenica pomeriggio mentre stava nuotando nel Lago di Chemignon a Crans-Montana (VS). 

Il suo corpo è stato visto galleggiare nello specchio d'acqua da alcuni passanti attorno alle 17.40. Due persone si sono quindi tuffate nel laghetto e hanno portato a riva il 63enne. Subito dopo hanno iniziato a praticargli il massaggio cardiaco in attesa dei soccorsi. Un tentativo di salvare la vita al 63enne che, purtroppo, si è rivelato vano. L'uomo, domiciliato nel canton Berna, è infatti stato dichiarato morto appena giunto all'ospedale di Sion.

Il Ministero pubblico vallesano ha aperto un'inchiesta per stabilire le esatte cause della tragedia.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA