POLCA LU
LUCERNA
27.01.2021 - 16:550

Dal ritiro della patente all'arresto per una piantagione di canapa

La vicenda - avvenuta nel Canton Lucerna - era cominciata con un automobilista incappato in un controllo della polizia

LUCERNA - Prima il ritiro della patente, poi l'arresto per una piantagione indoor di cannabis. La vicenda è avvenuta negli scorsi giorni a Blatten, nel Canton Lucerna.

Il tutto è cominciato con il controllo nei confronti di un automobilista: un 37enne - come fa sapere la polizia cantonale lucernese - che è risultato positivo a un test antidroga. E al quale è inoltre stato rilevato un tasso alcolemico dello 0,66 per mille. Da qui il ritiro della patente.

Ma poi gli agenti hanno dato un'occhiata più approfondita alla vettura, trovando una grande quantità di infiorescenze di canapa. Ma anche la chiave di un garage. Ed è nel garage che è poi stata scoperta la piantagione indoor con oltre 700 piantine, oltre a un'arma proibita e attrezzatura da giardinaggio rubata.

Sul posto era presente pure un 36enne, che dava in affitto lo spazio in questione. Per lui e per il 37enne sono scattate le manette.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-01 02:24:43 | 91.208.130.89