Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
ZURIGO
30.12.2020 - 10:330

Fermato con gli spari uno scassinatore di bancomat

L'intervento di polizia ha avuto luogo la scorsa notte nella località zurighese di Rüschlikon

RüSCHLIKON - Questa notte a Rüschlikon la polizia cantonale di Zurigo ha arrestato uno scassinatore di bancomat. Durante l'intervento, due agenti hanno dovuto ricorrere all'arma da fuoco, ferendo il 36enne serbo. Si cerca ancora un complice.

L'allarme del bancomat è scattato poco dopo le 2:30, si legge in un comunicato odierno delle forze dell'ordine zurighesi. La pattuglia giunta sul posto ha scovato due uomini che si allontanavano dalla scena. Nonostante gli spari, entrambi sono in un primo momento fuggiti a bordo di un veicolo.

Poco dopo i poliziotti hanno ritrovato l'auto e uno dei due ricercati, che si trovava ancora a bordo del mezzo con una ferita da arma da fuoco alla gamba. Gli agenti hanno prestato i primi soccorsi, prima di portarlo in ospedale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-24 05:14:20 | 91.208.130.85