Immobili
Veicoli
Fanno esplodere un bancomat, ripresi da un cellulare

BERNAFanno esplodere un bancomat, ripresi da un cellulare

28.09.20 - 17:03
Tre esplosioni per arrivare al distributore automatico dei soldi. Due ladri per un colpo perfetto
Lettore
Fanno esplodere un bancomat, ripresi da un cellulare
Tre esplosioni per arrivare al distributore automatico dei soldi. Due ladri per un colpo perfetto

BERNA - È accaduto nella notte tra domenica e lunedì alla stazione ferroviaria di Utzenstorf, nel canton Berna. Nel video che li ha immortalati si vedono due individui incappucciati, probabilmente due uomini. Hanno forzato l’entrata della banca e hanno fatto saltare in aria il bancomat con una esplosione.  Un botto tremendo che ha svegliato il vicinato. «È stato spaventoso svegliarsi nel cuore della notte da un botto simile» ha raccontato un lettore al portale 20 Minuten.

Le esplosioni, stando al racconto dei testimoni, sono state tre: la prima per aprire la porta, la secondo per far crollare un muro interno e infine una terza esplosione per far saltare in aria lo sportello automatico. «È stato solo al terzo botto che mi sono vestito e sono andato sul balcone per filmare la scena con il mio cellulare» ha raccontato il testimone. Il video mostra il fumo delle esplosioni attorno alla banca e sulla via.

Uno dei due ladri si è intrufolato oltre il muro, mentre l'altro è rimasto all’esterno a far da sentinella. Dopo pochi minuti di attesa, il suo compagno è tornato fuori con una borsa sportiva, probabilmente piena di soldi. «Sono scappati lungo i binari e sono saliti su una Vespa che avevano parcheggiato lì vicino» ha raccontato ancora il testimone.  La polizia del cantone di Berna ha confermato il furto, ma non ha fornito alcuna informazione sull'autore o sul bottino.

NOTIZIE PIÙ LETTE