Cerca e trova immobili

SVIZZERALa buca delle lettere andrà in pensione?

15.10.23 - 22:00
Il direttore della Posta Roberto Cirillo guarda al modello danese con un servizio di consegna digitale
Foto 20 Minuten
Fonte SonntagsZeitung
La buca delle lettere andrà in pensione?
Il direttore della Posta Roberto Cirillo guarda al modello danese con un servizio di consegna digitale

BERNA - Addio postino nel 2040? Potrebbe accadere anche questo nel futuro della corrispondenza. Stando a quanto riportato dal domenicale SonntagsZeitung, il capo delle Poste Roberto Cirillo guarderebbe al modello danese: nessun operatore della Posta imbucherà più lettere nella cassetta all'ingresso di casa ma si riceveranno i documenti in una buca delle lettere elettronica.

 «Dal mio punto di vista, questo dovrebbe far parte del mandato di servizio di base della Posta» avrebbe anche detto in un'intervista al Blick lo stesso Cirillo. 

In Danimarca, Paese cui il manager sembra ispirarsi, si sta da tempo (era il 2017, anno di crisi nera dal punto di vista economico per la società postale danese) abituando la popolazione all'utilizzo dei servizi postali digitali, questo proprio per fronteggiare la dispendiosa e costosa consegna tradizionale: per portare su questa strada i clienti, negli uffici dove si studiano le strategie hanno pensato di prevedere la consegna della posta cartacea solo una volta alla settimana. 

Con la sua app E-Post, la Posta offre già una sorta di cassetta delle lettere elettronica: dal proprio telefonino chi la utilizza può ricevere e leggere la posta cartacea, archiviare o scannerizzare documenti, pagare le fatture direttamente al momento della ricezione e firmare contratti per via elettronica. Per l'utente privato la casella, lo scanner e l'archiviazione sono gratuiti.

Attualmente sono 100.000 i privati e 5.000 le aziende che utilizzano questa applicazione. L'idea cui starebbero pensando i vertici di Posta è quella di standardizzare il metodo e farlo diventare prassi.  Anche qui non è secondario il fattore costi: eliminando la logistica della posta tradizionale, il passaggio alle cassette postali elettroniche farebbe risparmiare un bel po' di franchi. Lo scorso anno «il servizio postale di base è costato 2,67 miliardi di franchi» scrive il domenicale.

Su quanto affermato dal numero uno di Posta, lo scetticismo non manca: la consigliera nazionale dei Verdi Florence Brenzikofer, ha dichiarato che «è necessario chiarire cosa significhi un servizio di base digitale per i dipendenti della Posta» alludendo al fatto che la consegna di documenti digitali estrometterebbe di fatto la necessità di avere dei portalettere e fare a meno anche del personale nei centri di distribuzione delle lettere, con una ricaduta ovviamente negativa sull'occupazione.

Dalle stanze del Consiglio federale e da quelle del dipartimento che si dovrà occupare della questione (Il Dipartimento per l'ambiente, i trasporti, l'energia e le comunicazioni del Consigliere federale dell'UDC Albert Rösti) trapela poco, a far intendere che è prematuro potere fornire un quadro chiaro: »Il governo nazionale si sta occupando della questione dall'estate del 2022» e starebbe esaminando «la necessità di un nuovo servizio di base con servizi digitali», stando anche a quanto scritto in un rapporto della commissione che sta lavorando alla questione e che indica come orizzonte temporale comunque il 2030.

La Posta - scrive sempre il domenicale - ipotizza invece l'addio alla buca delle lettere per il 2040 o addirittura il 2050. 

COMMENTI
 

collo 4 mesi fa su tio
chissà dove andremo a finire.... addio valori umani !

APR-DRONE 4 mesi fa su tio
Cirillino mio a fare i dirigenti con le ciapette dei collaboratori siamo buoni tutti. Se sei incapace a generare ideee e/o portare performance degne di tale nome cambia lavoro..... Leggere queste proposte per chi il MAZZO se lo é fatto per davvero e il mazzo se lo fa tutti i giorni é denigrante. Hai un minimo di amor proprio ? VERGOGNA

APR-DRONE 4 mesi fa su tio
Al momento mi "pare" non sia fatto obbligo legale possedere un dispositivo e essere connessi. Quindi la vedo impossibile. Oppure il governo introdurrà accesso a internet gratuito per tutti, un dispositivo a scelta per tutti a spese dello stato con relativi software w hardware di swicurezza sempre a spese dello stato.

APR-DRONE 4 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
Fenomeno Cirillo Pomicino come pensa di risolvere la parte LEGALE ? Se vuoi inviarmi un documento con valenza legale me lo mandi CARTACEO punto. Firme elettroniche, certificati, ecc. ecc. tutto violabile e bellamente falsabile.

APR-DRONE 4 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
Un mio Ex proff di informatica un giorno disse: Tutto quello che una mante può escogitare nel mondo informatico un'altra mente é in grado di sovertirlo e/o modificarlo a piacimento. Sono zeri e uno in fila serve la mentalità giusta per vedere oltre.

Kelt 4 mesi fa su tio
Non c'è il minimo rispetto per chi è oltre una certa età e non ha la minima dimestichezza con l'elettronica. Avere uno smartphone, usare un app, archiviare sul cloud (sarà senz'altro a pagamento cercare anni indietro...?) ecc ecc Ma, visto ciò che è diventata, non si può fare una gara d'appalto per vedere se ci sono altri disposti ad offrire il servizio? Secondo me la Posta si prenderebbe finalmente un bel ceffone...

curiuus 4 mesi fa su tio
Cirillo, torna al paesillo ... 🤣🤣

Sciguetto 4 mesi fa su tio
Quindi io dovrei permettere a qualunque “pist.o.L.a” di leggere la mia corrispondenza? 🤡🤡🤡🤡🤡

Granzio 4 mesi fa su tio
Lettere in Danimarca: – Lettere fino a 2 kg. Consegna entro cinque giorni lavorativi e puoi spedire le lettere alla bucalettere. Hai diverse opzioni quando acquisti la spedizione: A) acquista un francobollo in un ufficio postale e attaccalo alla lettera. B) Acquisti un codice postale su Online Porto (affrancatura online) o utilizzi l'app PostNord. Invece le Quick Letters arrivano il giorno lavorativo successivo e vengono sempre consegnate a un ufficio postale. Acquista un francobollo speciale presso l'ufficio postale e mettilo sulla lettera o utilizza una delle opzioni sopra. Tenere presente che si applicano scadenze speciali per la consegna il giorno lavorativo successivo.

Voilà 4 mesi fa su tio
Risposta a Granzio
Granzio, ho sentito anche che in Danimarca la consegna avviene 6 giorni alla settimana.

vulpus 4 mesi fa su tio
È ora di licenziarlo immediatamente!

angelina 4 mesi fa su tio
ed ecco cirillo, l'uomo che sta rovinando la posta. Mandate lui in pensione, con al max fr 4000 mensili però.

Ste8 4 mesi fa su tio
Comincia ad abbassarti lo stipendio sei tu quello che costa alla posta😡

Equalizer 4 mesi fa su tio
Sostituire Cirillo con ChatGPT potrebbe essere una buona soluzione, di sicuro creerebbe meno problemi, e risparmieremmo un mucchio di soldi. 🤣

belaolga 4 mesi fa su tio
Cirillo-ma fa a....forse hai preso una sup..posta...in bocca?...no ciccio !!!ogni cosa va al suo posto giusto....pensaci!!!....

Geni986 4 mesi fa su tio
"Dispendiosa e costosa consegna tradizionale": ma sono posti di lavoro santo cielo; ciò per cui è nata la Posta! Ma poi ve li vedete Camorino e il Cantone a mandare documenti digitalizzati?! Con tutte le scartoffie che bisogna compilare anche solo per andare al gabinetto... Ma neanche nel 2100 avranno un Software che permetta loro di farlo...

UtenteTio 4 mesi fa su tio
Sempre bello leggere che c'è gente che ruba legalmente lo stipendio e che truffa il popolo, già c'è chi gira a far chiudere gli uffici postali, ma evidentemente é colpa della sua frustrazione!

Marking 4 mesi fa su tio
Cambia pusher va…!!!

Meck1970 4 mesi fa su tio
Per quella gente, l'importante è togliere sempre più posti di lavoro e loro, che si fanno chiamare imprenditori, guadagnare sempre di più. Stanno rovinando sempre di più la Svizzera!!!!

Voilà 4 mesi fa su tio
Digitalizziamo Cirillo, difficile che l'intelligenza artificiale sia più c r e t i n a

Marzio74 4 mesi fa su tio
Da rinchiudere

Isaia96 4 mesi fa su tio
Ancora un pò e anche i bisogni fisiologici saranno digitalizzati....

Balù 4 mesi fa su tio
…o terroni, maia ramina

Balù 4 mesi fa su tio
Adesso chi comanda sono i badini

Se7en 4 mesi fa su tio
… e questi li chiamano CEO? La cosa più intelligente che può fare è dare le dimissioni e tornare da dove è arrivato…! Proprio vero che la madre degli …. è sempre incinta!

Keope1963 4 mesi fa su tio
Risposta a Se7en
Sarebbe bello sapere se è tutta farina del suo sacco o qualcuno gli impone ulteriori risparmi… comunque personaggio inascoltabile 🤷‍♂️

Gor 4 mesi fa su tio
Risposta a Keope1963
Qs soggetto andrebbe davvero licenziato.Me la vedo la sciura della valle di Blenio a 80 anni, che non riceve più la posta.La Migros ha reintrodotto il camion della spesa per aiutare gli anziani e qs incapace propone una demenzialita`di qs calibro

G&N 4 mesi fa su tio
Ma la mia Zia o la mia mamma come faranno a mandarmi la cartolina dalle vacanze? Dovremmo Digitalizzare tutti i nostri cari 90 enni?

Keope1963 4 mesi fa su tio
Risposta a G&N
L’idea è che Chi riceve riceve digitale, non digitale chi manda. Chi manda cartaceo troverà la posta a metà strada che scansiona il documento al destinatario. Questo significa che il cliente deve permettere a qualcuno (la posta) di aprire le buste e trasformare il cartaceo in digitale. Tanto vale che mittente e destinatario siano autonomi e facciano tutto digitale saltando la posta, così la posta si spara sulle 🎱 🎱 perché non deve più preoccuparsi né di bucalettere reali né di quelle virtuali. Caro Cirillo. Da regolamentare il discorso firma digitale poi lettere adios, raccomandate ecc ecc ciao ciao.

Voilà 4 mesi fa su tio
Risposta a Keope1963
Keope1963, se la cosa funziona come dici, un sistema simile deve superare lo scoglio della legge sulla privacy, e questo non succederà mai.

Ulk 4 mesi fa su tio
Risposta a Voilà
Google potra avere anche le nostre lettere, ancora piú controllo.

Hellwetic 4 mesi fa su tio
Al peggio non c’è limite

Raptus 4 mesi fa su tio
Peggio di un v i r u s, prima farà m o r i r e la posta, poi si trasferirà altrove

G&N 4 mesi fa su tio
Poi spero che ,grazie alla famosa intelligenza artificiale ,si possa fare ameno dei CEO, specialmente quelli pagati dallo stato! I postini sono le migliori persone che io conosca! Sempre disponibili e sorridenti ,E noi dobbiamo salvaguardarli, Signor Cirillo vada lei a suonare un campanello e consegnare un precetto esecutivo, le garantisco che non è un compito facile!

giàgggià 4 mesi fa su tio
🤣🎪🤡🤡🤡 cirillo, levrat: go home! Meeega sciūūūscia-liter! 🙏🏻🙏🏻🙏🏻🤡🤡🤡

Hammer 4 mesi fa su tio
Cirillo, biglietto di sola andata per il paesello! Ha oltrepassato ogni limite

Brissago 4 mesi fa su tio
Risposta a Hammer
Ma come ha fatto un tale personaggio ad avere la Posta in mano? roba da non credere! che mammalucchi che siamo!

RV50 4 mesi fa su tio
Non é ora di archiviarlo questo personaggio e mandarlo a fare il netturbino in Antartico .... ma questi fenomeni con più vengono pagati con più perdono la ragione

Bigman2 4 mesi fa su tio
Che dire? Raggiunta la vetta si può solo precipitare in caduta libera. Quello che si vuole far passare come progresso in realtà è disservizio; unica consolazione: il 2050 molto probabilmente non mi appartiene più ( e forse nemmeno al genio Cirillo)...

G&N 4 mesi fa su tio
Le mia ura de licenzial stu bigul! Mi ma par che na già fai tropp.

Isaia96 4 mesi fa su tio
Risposta a G&N
spedirlo a Gaza
NOTIZIE PIÙ LETTE