Cerca e trova immobili

BERNATerremoto: cani da soccorso con qualche ferita, ma stanno bene

12.02.23 - 12:04
Anche la situazione dal punto di vista della sicurezza è sotto controllo e l'esercito turco è sul posto.
keystone
Fonte ats
Terremoto: cani da soccorso con qualche ferita, ma stanno bene
Anche la situazione dal punto di vista della sicurezza è sotto controllo e l'esercito turco è sul posto.

BERNA - Le squadre della Società svizzera dei cani da ricerca e da soccorso (REDOG), impegnate nella città turca di Iskenderun per ritrovare eventuali sopravvissuti, stanno bene. Persone e cani si trovano in buone condizioni e non hanno problemi di salute.

I cani hanno subito solo lievi ferite, ha dichiarato oggi all'agenzia Keystone-ATS la responsabile della ricerca di persone sepolte sotto le macerie presso REDOG, Linda Hornisberger. I soccorritori sono molto riconoscenti, soprattutto in considerazione del fatto che potrebbero esserci scosse di assestamento nella regione, ha aggiunto. Anche la situazione dal punto di vista della sicurezza è sotto controllo e l'esercito turco è sul posto.

Il viaggio di ritorno in Svizzera, per le dieci persone e i sei cani che lavorano per REDOG, è attualmente in fase di pianificazione. Verranno poi impiegate nuove squadre di ricerca internazionali. A quasi una settimana dal devastante terremoto le probabilità di trovare persone vive si stanno però affievolendo.
 
 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Dylan Dog 1 anno fa su tio
🐶👨‍🚒🙏
NOTIZIE PIÙ LETTE