Cerca e trova immobili

SVIZZERAVia la mascherina «ma ci vorranno settimane per togliere i cartelli»

30.03.22 - 15:52
Le FFS si lasciano alle spalle 21 mesi di mascherina obbligatoria.
Tipress
Via la mascherina «ma ci vorranno settimane per togliere i cartelli»
Le FFS si lasciano alle spalle 21 mesi di mascherina obbligatoria.
Ma per non vedere più le insegne sui mezzi si dovrà pazientare un po'.

BERNA - Un anno e nove mesi a volto coperto sui treni svizzeri. Da venerdì, però, non si dovrà più portare la mascherina sui mezzi pubblici. L'ha annunciato oggi in conferenza stampa il Consiglio federale

Le FFS accolgono la notizia, ringraziando la clientela per il rispetto della norma e specificando che «ovviamente chi lo desidera potrà continuare a indossarla.

Con la revoca dell’obbligo della mascherina le aziende dei trasporti pubblici devono ora eliminare o adattare vari mezzi di comunicazione, come gli annunci nei treni, le affissioni sui veicoli o le informazioni sugli schermi. Per questo, specificano però le FFS, ci vorrà un po' di tempo. «Per ragioni tecniche e a causa degli intervalli di manutenzione dei veicoli, potranno volerci fino a tre settimane prima che le affissioni sull’obbligo della mascherina vengano rimosse». Ma niente paura, sottolineano le Ferrovie, «anche nei veicoli ancora contrassegnati si potrà viaggiare senza mascherina».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE