Immobili
Veicoli

SVIZZERACovid, sostegno ai club sportivi anche nel 2022

17.12.21 - 13:50
Gli aiuti verranno erogati in caso le partite debbano svolgersi senza spettatori.
Tipress
SVIZZERA
17.12.21 - 13:50
Covid, sostegno ai club sportivi anche nel 2022
Gli aiuti verranno erogati in caso le partite debbano svolgersi senza spettatori.
Il tetto massimo stabilito, fino al prossimo 30 giugno, è di 50 milioni di franchi.

BERNA - Il sostegno ai club sportivi professionistici e semiprofessionistici è prorogato fino al prossimo 30 giugno. Lo ha deciso oggi il Consiglio federale adattando la pertinente ordinanza. In caso di necessità la Confederazione metterà a disposizione fino a 50 milioni di franchi.

In questo modo, spiega l'esecutivo, le potenziali perdite di entrate dovute alle recenti limitazioni del numero di spettatori saranno coperte sino alla fine della stagione agonistica attuale. Il termine per la presentazione delle richieste è stato fissato al 15 giugno 2022.

Qualora tutte le partite delle leghe professionistiche e semiprofessionistiche tra gennaio e giugno 2022 dovessero svolgersi senza spettatori, Berna prevede un fabbisogno finanziario di al massimo 40 milioni di franchi per contributi a fondo perso e altri 10 milioni al massimo a titolo di mutui. Il Parlamento ha stanziato i fondi nella sessione invernale appena conclusasi.

Fino alla fine dello scorso novembre sono stati versati a 60 club delle leghe professionistiche e semiprofessionistiche 76 milioni di franchi di contributi a fondo perso. In precedenza erano già stati autorizzati prestiti per circa 101 milioni di franchi per 39 società.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA