20min/Matthias Spicher
SVIZZERA
07.09.2021 - 07:450

Swisscom Directories sotto la lente della Comco

L'introduzione del prodotto Swiss List ostacolerebbe i concorrenti e sarebbe svantaggioso per i clienti finali

BERNA - La Commissione della concorrenza (Comco) ha aperto un'inchiesta contro Swisscom e la sua affiliata Directories, editore dell'elenco cartaceo e operatore dei due servizi di elenco online local.ch e search.ch. Al centro dell'inchiesta c'è il prodotto Swiss List.

Sinora - si legge in una nota della Comco - le aziende elencate potevano completare individualmente la loro voce con ulteriori informazioni. Nella primavera del 2019, Directories ha introdotto il prodotto unico Swiss List, cambiando radicalmente il prezzo e le condizioni per integrare l'iscrizione nell'elenco telefonico. Diversi prodotti e servizi saranno ora offerti solo in combinazione tra di loro. Secondo una prima valutazione, questo può portare a un ostacolo per i concorrenti e a uno svantaggio per la controparte sul mercato.

Nell'ambito dell'inchiesta si dovrà verificare se Swisscom Directories detiene effettivamente una posizione dominante sul mercato e se si è comportata in modo abusivo ai sensi della legge sui cartelli. L'inchiesta dovrebbe durare circa due anni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 18:04:44 | 91.208.130.85