Swiss (per il momento) non sorvolerà più l'Afghanistan
Keystone
SVIZZERA
16.08.2021 - 11:070
Aggiornamento : 11:52

Swiss (per il momento) non sorvolerà più l'Afghanistan

Vista la situazione difficile vissuta dal Paese, la compagnia aggirerà lo spazio aereo per motivi di sicurezza.

BERNA - Swiss non volerà più nei cieli afghani per il momento: la compagnia aerea, a causa della situazione tesa nel Paese, ha annunciato questa mattina che aggirerà lo spazio aereo per motivi di sicurezza.

La misura è legata all'attuale «situazione politica dinamica», ha riferito Swiss all'agenzia Keystone-ATS. Le altre compagnia aeree della casa madre Lufthansa hanno preso la stessa decisione.

Finora, alcune rotte in direzione dell'Asia sorvolavano l'Afghanistan. Swiss proponeva inoltre voli per il Paese che decollavano anche dalla Svizzera.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 22:29:40 | 91.208.130.89