Ti-Press (archivio)
SVIZZERA
09.08.2021 - 10:400

Riaprono le scuole: «Occhio ai bambini»

Il TCS sensibilizza gli utenti della strada: «Lo scorso anno 451 incidenti sul percorso casa-scuola».

Il Touring ha inoltre distribuito centomila pettorine (con un design tutto nuovo) per i bimbi della scuola dell'infanzia.

BERNA - Come d'uso in occasione dell'inizio dell'anno scolastico in diversi cantoni, il TCS chiede agli utenti della strada di prestare molta attenzione: nel 2020 sul percorso casa-scuola sono successi 451 incidenti. Quale azione di prevenzione il TCS ha fra l'altro distribuito 100'000 pettorine per i bambini della scuola materna.

Secondo le statistiche dell'Ufficio federale delle strade, sul tragitto che porta i bambini a scuola dal 1992 si sono verificati 18'156 incidenti, 15'940 dei quali con danni fisici. Grazie alla prevenzione e all'attenzione di tutti gli utenti della strada in questo lasso di tempo c'è stata una diminuzione del 42% del numero di sinistri. Ma comunque - sottolinea una nota odierna del TCS - dei 451 incidenti nel 2020, 379 (ossia più di uno al giorno) hanno avuto conseguenze fisiche per le persone coinvolte.

Il TCS ricorda ad autisti e ciclisti che arrivando in prossimità di un passaggio pedonale non occorre soltanto rallentare, ma bisogna fermarsi quando dei bambini hanno l'intenzione di attraversare la strada. I ragazzini possono infatti essere tratti in inganno quando un veicolo viaggia lentamente e pensare addirittura di poter attraversare senza timore le due corsie della strada.

Per il 2021 il TCS ha distribuito 100'000 pettorine (triangolo o triki) per i bambini delle scuole materne e 80'000 gilet di sicurezza catarifrangenti a gli scolari del primo anno.

Quest'anno le pettorine presentano un nuovo design ed è pure stato realizzato un modello destinato ai più piccoli che vanno all'asilo nido. Hanno una superficie più ampia ed elementi catarifrangenti che migliorano la visibilità frontale e laterale, sia di giorno sia nell'oscurità. In caso di oscurità, ricorda il TCS, una persona che indossa indumenti scuri è visibile dagli automobilisti soltanto a 25 metri di distanza. Se invece dispone di elementi catarifrangenti, potrà essere vista a 140 metri di distanza.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 20:46:43 | 91.208.130.85