Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
9 min
Un gatto fa schiantare la Maserati
Sfortunato incidente questa notte nel canton San Gallo
FOTO
CANTONE/SVIZZERA
10 ore
«Si faccia di più per il clima»
Le manifestazioni si sono svolte in tutta la Svizzera. Gli attivisti hanno fatto sentire la loro voce anche a Bellinzona
NEUCHÂTEL
13 ore
Brucia una storica falegnameria neocastellana
L'incendio è divampato oggi pomeriggio in una struttura di Chézard-Saint-Martin, nella Val-de-Ruz.
NEUCHÂTEL
14 ore
Pugnalò due volte la ex, condannato a quattro anni e mezzo di prigione
L'imputato è stato ritenuto colpevole di tentato omicidio. Il giudice: «Il rischio di conseguenze mortali era elevato».
FOTO
SVIZZERA / GRECIA
17 ore
Karin Keller-Sutter ad Atene per discutere di migrazione
Dal 2014 la Svizzera ha contribuito a rafforzare le strutture d'asilo e di accoglienza nel Paese con circa 12 milioni.
SVIZZERA
18 ore
«Genero biglietti per il treno gratis, come e quando voglio»
Sfruttando una falla nel sistema informatico delle FFS, un 16enne è riuscito a ottenere diversi biglietti senza pagarli.
GRIGIONI
19 ore
Covid-19: forte aumento di casi in Prettigovia
Circa un terzo dei contagi registrati nei Grigioni avviene nel distretto di Davos.
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
19 ore
King Roger ora ha anche un tram tutto suo
A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.
SVIZZERA
20 ore
Covid-19: altri 1288 casi e 36 ricoveri in Svizzera
Ieri erano stati registrati 1478 contagi e 13 ospedalizzazioni. Una settimana fa rispettivamente 952 e 22.
SVIZZERA
21 ore
Asilo, rinvii di famiglie in Italia di nuovo possibili
L'ha decretato il Tribunale amministrativo federale.
SVIZZERA
23 ore
Si torna al lavoro ridotto nell'industria dell'automobile
La penuria è particolarmente forte per quel che riguarda chip e sensori elettronici.
NEUCHÂTEL
23 ore
Focolaio Covid in casa anziani, nonostante il vaccino
Su 31 residenti, 22 sono stati contagiati. E questo nonostante una copertura vaccinale del 91% fra gli ospiti.
SVIZZERA
1 gior
Cure infermieristiche: «L'iniziativa va troppo lontano»
Un comitato interpartitico di centro-destra ha presentato le sue argomentazione in vista del voto del 28 novembre.
BERNA
31.12.2020 - 15:390
Aggiornamento : 19:08

4'391 nuovi contagi e 77 vittime in Svizzera

Questi i dati a fronte di 30'621 nuovi tamponi nelle ultime 24 ore.

I nuovi ricoveri invece risultano essere invece 166.

BERNA - Continua a rimanere difficile la situazione epidemiologica in Svizzera. Nelle ultime 24 ore nel nostro Paese si sono, infatti, registrati 4'391 nuovi casi di coronavirus. Allo stesso tempo, l'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) ha segnalato 77 decessi e 166 ospedalizzazioni. Numeri questi che - come precisano dagli esperti della Confederazione - non possono ancora suscitare ottimismo. Nonostante questo, ieri, il Consiglio federale ha deciso di non inasprire le misure attualmente in vigore per combattere la diffusione del coronavirus. «I criteri per un intervento più drastico non sono rispettati», hanno concluso i sette saggi dopo aver analizzato la situazione epidemiologica. «I provvedimenti adottati il 18 dicembre, ossia la chiusura dei ristoranti e delle strutture per la cultura, lo sport e il tempo libero, sono adeguati e non è necessario inasprirli». Una rivalutazione, ora, è attesa per il 6 di gennaio.


Tio/20Minuti

Più di mille morti nelle ultime due settimane - Il totale dei casi negli ultimi quattordici giorni si assesta a 50'388, le ospedalizzazioni sono 1'692 e i morti 1'006. Nell'ultima giornata sono stati effettuati 30'621 test, con una percentuale di positivi del 14.34%.


Tio/20Minuti

Dati da inizio pandemia - Dall'inizio della pandemia, 452'296 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 3'645'656 tamponi effettuati in Svizzera. In totale si contano 7'082 decessi e il numero di persone ospedalizzate ha raggiunto 18'630.

Isolamenti e quarantene - In Svizzera si contano attualmente 23'492 persone in isolamento e 35'395 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A queste se ne aggiungono 2'679 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena.

Oltre 23'000 casi in Ticino - Nel nostro cantone oggi si sono registrati 297 nuovi casi, che portano il totale a 23'393. I morti sono invece sei, che fanno arrivare la somma a 774. Nei Grigioni, la pagina web dedicata all'evoluzione del coronavirus parla di 93 infezioni in 24 ore (8'086 totali). Non si registrano ulteriori morti: i decessi rimangono quindi fermi a 137.

Tio/20Minuti
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 9 mesi fa su tio
Guardando le curve piatte da diverse settimane, considerando la chiusura dei ristoranti e i diversi giorni festivi senza un cane in giro, si può trarre solo una conclusione: il virus continua a colpire in modo uniforme le persone in avanti con gli anni, con malattie pregresse e che hanno oltrepassato la normale speranza di vita. Il problema è focalizzato chiaramente su sulle persone anziane e/o in pensione ma si continua ad agire sulla popolazione giovane e attiva creando problemi maggiori. Nessuna nazione ha saputo arginare il problema blindando le persone a rischio e quelle a diretto contatto con loro, non ci hanno nemmeno provato, era più facile seguire le mosse del vicino evitando scrupolosamente di essere additati o criticati. Qui ci vogliono strategie opportune ricavate dai dati numerici che ne la politica ne l’apparato medico sono in grado di partorire perché non è il loro mestiere. Le task force sono costituite da persone teoriche più che operative, abituate a seguire un manuale piuttosto che pensare. In altre parole, siamo nella M.
pillola rossa 9 mesi fa su tio
@Don Quijote Analisi lucida
lollo68 9 mesi fa su tio
Non si vede l'effetto chiusura ristoranti e di tutte le attività! Nelle case anziani ci sono sempre nuovi positivi quindi le misure attuate in tante strutture non sono sufficienti. Sono questi positivi che andranno purtroppo ad aumentare prossimamente i numeri dei deceduti.
Moga 9 mesi fa su tio
Ma il fatto che l'età media dei deceduti è uguale alla speranza di vita non vi accende una lampadina?
F/A-19 9 mesi fa su tio
@Moga Quel che dico da un pezzo, qui muore gente di 90/100 anni e danno la colpa al COVID, ma che vadano a D.V. el C.
matrix61 9 mesi fa su tio
Per favore guardate il video
matrix61 9 mesi fa su tio
https://youtu.be/Tm5GYl_6Szo
matrix61 9 mesi fa su tio
È arrivato il Messia la punturina 😂🤣🤣🤣☢️
marco17 9 mesi fa su tio
La curva dei contagi e dei decessi è piatta da due settimane ma continuano a rompere con le "crescite esponenziali", il "virus fuori controllo" e altre amenità.
Roro80 9 mesi fa su tio
vi auguro a tutti un buon anno con l augurio per tutti noi di un anno migliore di questo passato
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-23 10:11:41 | 91.208.130.85