keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
2 ore
WEF a Singapore? Parlamentari borghesi preoccupati
In una lettera al Consiglio federale si chiede di fare tutto il possibile per mantenere l'appuntamento in Svizzera
SVIZZERA
2 ore
«Nessuna limitazione per le stazioni sciistiche»
Un gruppo di parlamentari di destra chiede di non limitare le capacità dei comprensori a livello federale.
URI
4 ore
È arrivato l'inverno, chiusi i passi
Alle 17 chiude quello dell'Oberalp (2044 metri), che collega Andermatt (UR) a Sedrun (GR)
SVIZZERA
5 ore
Il Dakota precipitato nel 1946 riapparirà presto
I ricercatori sono andati alla ricerca degli strati di ghiaccio che presentano residui di radioattività
SVIZZERA
5 ore
Nuove tendenze dell'auto: una venduta su tre è un'ibrida o un'elettrica
In Svizzera non era mai successo prima, il 62% degli svizzeri non esclude di comprarne una prima o poi
GINEVRA
6 ore
Uber, batosta ginevrina
Respinto il ricorso contro una decisione del Canton Ginevra. Gli autisti sono «da considerare dipendenti»
SVIZZERA
6 ore
Epfl: le studentesse denunciano aggressioni e sessismo
Una ventina di denunce raccolte dal movimento Polyquity. Il Politecnico federale: «Le prendiamo sul serio»
SVIZZERA
7 ore
Definitivamente affossata la Legge sulle pigioni commerciali
Il Consiglio degli Stati ha deciso per la non entrata in materia dopo che il Nazionale aveva già bocciato la Legge.
SVIZZERA
8 ore
5G: Swisscom preme per accelerare i tempi
Il responsabile finanze: «Siamo fiduciosi che nel primo trimestre del 2021 il Datec darà istruzioni ai Cantoni».
SVIZZERA / ITALIA
8 ore
Traffico di rifiuti diretti in Libia, bloccati a Napoli tre autocarri
All'interno dei mezzi che provenivano dalla Svizzera sono state rinvenute oltre 46 tonnellate di vestiti e scarpe.
SVIZZERA
8 ore
Plastica e inquinamento: Nestlé ancora sul podio
Meno dell'1% degli articoli della multinazionale elvetica è riutilizzabile.
SVIZZERA
8 ore
“Come stai vivendo la pandemia?” Agli svizzeri piace condividere
Sono più di 460 i contributi caricati su corona-memory.ch. «Una testimonianza per la storia della Svizzera»
SVIZZERA
8 ore
Covid, in Svizzera altri 4'786 casi con il 17,8% dei test positivi
Nelle ultime ventiquattro ore nel nostro paese sono stati registrati 115 nuovi decessi legati al coronavirus
SVIZZERA
9 ore
«Il Governo intende accelerare i tempi sul vaccino?»
Dopo l'approvazione della Gran Bretagna, Lorenzo Quadri chiede lumi al Consiglio federale su come voglia procedere.
SVIZZERA
9 ore
Il Consiglio nazionale dà luce verde al consuntivo 2019
Nello stesso tempo i deputati hanno approvato anche un supplemento al bilancio di quest'anno per le spese Covid-19.
SVIZZERA
10 ore
Siamo quelli che spendono di più per la salute
È quanto emerge da un confronto europeo. In Svizzera i costi ammontano all'11,9% del PIL
SVIZZERA / STATI UNITI
10 ore
«Questi test avranno un ruolo chiave»
Il colosso farmaceutico ha ricevuto l'autorizzazione d'emergenza dalla FDA americana
SVIZZERA
11 ore
Il Covid spinge la voglia di una casa propria
Salgono i prezzi per l'acquisto. Flessione mensile invece per gli affitti, ma non in Ticino (+1,4%)
BERNA
12 ore
Il Nazionale alle prese con il preventivo 2021
Oggetto di dibattito potrebbe essere il sostegno alle misure cantonali per i casi di rigore legati al Covid.
GINEVRA
20.11.2020 - 07:350

Il farmaco remdesivir non è indicato per il Covid

È quanto afferma un gruppo di esperti convocato dall'Organizzazoine mondiale della sanità.

Il suo ruolo clinico, per pazienti affetti da Coronavirus, rimane incerto.

GINEVRA - «Il farmaco antivirale remdesivir non è indicato per i pazienti ricoverati con Covid-19, indipendentemente dalla gravità della malattia, perché al momento non c'è nessuna evidenza che migliori la sopravvivenza o la necessità di intubare». Lo afferma il Guideline Development Group, un panel indipendente di esperti internazionali convocato dall'Oms, in un articolo pubblicato sulla rivista Bmj.

Il remdesivir, spiega il comunicato dell'Organizzazione mondiale della sanità che annuncia la pubblicazione, ha ricevuto molta attenzione come trattamento potenzialmente efficace per il Covid-19 grave, ma il suo ruolo nella pratica clinica è rimasto incerto.

«La raccomandazione di oggi si basa sulla revisione di nuove evidenze che hanno confrontato gli effetti di diversi farmaci sul Covid-19. Queste includono dati da quattro sperimentazioni randomizzate internazionali che hanno coinvolto oltre 7 mila pazienti ricoverati con Covid-19».

Il panel, precisa la nota, ha concluso che il remdesivir non ha effetti significativi sulla mortalità o su altri outcome importanti per i pazienti, come il bisogno di ventilazione meccanica o il tempo di miglioramento clinico.

«Il panel riconosce che il livello di certezza delle prove è basso, e afferma che i test non provano che il remdesivir non dà benefici; piuttosto non ci sono evidenze basate sui dati disponibili che migliori aspetti importanti per i pazienti. Ma data la possibilità di rischi importanti, così come il costo relativamente alto e le implicazioni associate al remdesivir in termini di risorse, ha giudicato che questa è una raccomandazione appropriata».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 sett fa su tio
Era migliore quello che a fine parola c'era scritto "cago", almeno a qualche cosa serve ;-)
Giampy Vassallo 1 sett fa su fb
Oms è una banda di incompetenti
Giorgio Bernasconi 1 sett fa su fb
non credo a sti delinquenti
Luciano Leo 1 sett fa su fb
https://m.tio.ch/dal-mondo/attualita/1475646/pazienti-baricitinib-vaccini-ue-covid-19?fbclid=IwAR2Rm-hWs0tECsfZ9A_VUZrmtnCtb4cWCP4ZxBmjowYoFXGWxnMHuDAoZac, ma li leggete gli articoli prima di divulgarli ?
Chris Tai 1 sett fa su fb
Pagliacci
Dante Caielli 1 sett fa su fb
Se i farmaci funzionano, i milioni spesi per i vaccini a cosa servono?..
Marco Pelizza 1 sett fa su fb
Non credo più all'OMS. Uno ad uno vengono bocciati tutti i farmaci CURATIVI, per poter spingere quelli PREVENTIVI, ovvero i vaccini. Il motivo non è chiaro ma questa insistenza sui vaccini è sospetta. Tra l'altro è di pochi giorni fa la dichiarazione del virologo italiano Crisanti il quale ha detto che non si vaccinerebbe in quanto questi vaccini sono stati prodotti troppo in fretta ed il rischio che non siano sicuri è elevato.
Marco Ronin 1 sett fa su fb
Non è virologo e non è di pochi giorni fa.. ma ha detto comunque una cosa vera e normale.. e purtroppo è molto palese che tutte le cure che funzionano per curare siano, almeno una volta, state additate come non efficaci... Dal plasma all'idrossiclorochina.. mai assistito a un scempio simile della scienza.
Tristan Gasparetto 1 sett fa su fb
Marco Ronin la scienza funziona così, bisogna avere dei dati per confermare un’ipotesi. All’inizio si è provato di tutto in quanto la situazione era grave e non c’era tempo per sperimentare con calma; ciò che sembrava avere un effetto positivo è stato testato, pian piano con l’aumento dei dati e degli studi si è potuti giungere a conclusioni più precise. Non c’era modo di saperlo prima.
Marco Ronin 1 sett fa su fb
Tristan Gasparetto no la scienza funziona che non parla e non fa annunci finché non si ha la certezza. All'inizio si è provato di tutto e molte cure son risultate efficaci su tantissime persone. Alcuni, ricordo un medico francese ad esempio, hanno proprio creato un rapporto con un campione di 1000 persone dimostrando l'efficacia della cura che lui aveva trovato. Ne hai mai sentito parlare? Dubito... In compenso si parla molto di farmaco mai provati, mai verificati, che devono esser ancora prodotti... Si parla di un vaccino che nessuno potrà mai dimostrare la sicurezza ed efficacia, tant'è che hanno dovuto cambiare le LEGGI per poterlo buttare nel mercato bypassando, di fatto, tutto un inter per rendere sicuro un vaccino. Per intenderci Nature aveva pubblicato un articolo contro la idrossiclorochina e ha dovuto ritirarlo... Il fatto che Nature pubblichi un articolo simile è grave, se poi si aggiungono tutte le altre azioni per sminuire l'efficacia di farmaci o cure che hanno funzionato.. beh allora si sta aprendo un vado di Pandora che molti non riescono a capacitarsi. Per la scienza, quindi, nessun farmaco dovrebbe esser prodotto in tempi così brevi ( 3 o 5 mesi? Per un virus RNA nemmeno isolato?). Sottolineo RNA...
Tristan Gasparetto 1 sett fa su fb
Marco Ronin Il virus è stato isolato. Se sottolinei il fatto che sia a RNA per intendere che è più soggetto a mutazioni bisogna dire che un vaccino a mRNA può essere riadattato a un’eventuale mutazione della proteina Spike adattando la sequenza RNA iniettata. In ogni caso non è colpa della scienza, ma dei media che diffondevano come verità ogni studio scientifico che usciva. È vero che di terapie sperimentali che sembrano funzionare bene ne esistono, il problema è che spesso sono molto costose e innovative e quindi bisogna passare attraverso molti step per poterle commercializzare; il remdesivir, così come la idrossiclorochina, erano già in commercio e quindi sono state sperimentate subito.
Dante Caielli 1 sett fa su fb
Marco Ronin fino a poco tempo fa si diceva:" prevenire è meglio che curare"...ma nessuno parla più di profilassi...business is business..
Francesco Cec Moretti 1 sett fa su fb
Marco Ronin scusa ne ma se uno volesse fare business investirebbe sulle medicine. Mica sul vaccino che elimina miliardi di malati.
Francesco Cec Moretti 1 sett fa su fb
Marco Ronin intanto prima si diceva che il vaccino era già pronto con la scusa del covid per metterci i microchip..... si è avverato? NO. Si continua a dire che sarà obbligatorio.... vedremo per ora nessun obbligo
Dante Caielli 1 sett fa su fb
Marco Ronin sono abbastanza informato su tutto. Hai perfettamente ragione ma la distrazione voluta del covid ha oscurato tutto
Marco Ronin 1 sett fa su fb
Francesco Cec Moretti stai facendo parecchia confusione... il discorso chip è ASSOCIATO al vaccino, non te lo iniettano con un vaccino. Ripeto è tutto nero su bianco e anche ufficiale. Se tu mettessi solo insieme i pezzi lo noteresti da solo, il progetto del World Economic Forum è abbastanza chiaro direi, e il TIME ha pubblicato una "simulazione" abbastanza veritiera. Non sarà obbligatorio in senso letterale ma sarà comunque imposto... Proprio Ticinonline ha pubblicato che servirà un passaporto sanitario per viaggiare. Sai cos'è il credito sociale? No? E' un esperimento finito quest'anno in Cina, partito nel 2014. Niente contanti, 5g, sistemi di controllo ovunque e se non stai alle regole imposte non sei nemmeno abilitato a usare i soldi del tuo conto. E' così assurdo che sembra un film, ma dal momento che ormai è tutto ufficiale mi chiedo di cosa avete ancora bisogno per farvi delle semplici domande. Ti riporto le parole del WEF... "As we enter a unique window of opportunity to shape the recovery, this initiative will offer insights to help inform all those determining the future state of global relations, the direction of national economies, the priorities of societies, the nature of business models and the management of a global commons. Drawing from the vision and vast expertise of the leaders engaged across the Forum’s communities, the Great Reset initiative has a set of dimensions to build a new social contract that honours the dignity of every human being." Il Covid-19, che a te la spacciano per pandemia mortale, loro la chiamano opportunità. E dovresti pure collegare le azioni e parole dei vari governi internazionali che, STRANAMENTE, per la prima volta nella storia, sono all'unisono.
Eugen Ionut Burlacu 1 sett fa su fb
Marco Pelizza 👌
Fabrizio Nicolucci 1 sett fa su fb
Sono arrivati gli ordini da Pechino.
Michele Robiglio 1 sett fa su fb
Fabrizio Nicolucci
Maurizio Roggero 1 sett fa su fb
Avranno litigato con il produttore perché non gli passa la tangente... 🤭
Omar Croci 1 sett fa su fb
In Ticino, a detta di Enos Bernasconi, viene usato ed è efficace.
Alain Radaelli 1 sett fa su fb
Omar Croci si ma hai capito... Enos Bernasconi che è sempre stato moderato in quello che diceva non se lo caga nessuno...
Mirko Zxy 1 sett fa su fb
Cosi dicendo nessulo lo va a cercare , poi forse lo usano per curare i pazienti... , togliamo il forse ?🤔😷🤫
Manuela Decarli 1 sett fa su fb
Mirko Zxy - nessuno lo va a cercare? non credo si possa comperare come Aspirina
Piero Zucco 1 sett fa su fb
Su di me sembra che ha funzionato
Luca Del Torto 1 sett fa su fb
Piero Zucco si. Ma bisogna vedere se funziona su millioni e millioni di pazienti. Non basta che fuzioni a pochi per commercializzarlo!
Patrizio Beccarini 1 sett fa su fb
Luca Del Torto guardi che è un farmaco che esisteva già prima del Covid... nom devono commercalizzarlo.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-02 20:26:40 | 91.208.130.87