Keystone (archivio)
I test positivi settimanali sono nuovamente raddoppiati.
+2
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SOLETTA
47 min
Investe mezzo milione di franchi, ma era una truffa online
Alla vittima era stato fatto credere che si trattasse di opportunità redditizie nell'ambito delle valute digitali
SVIZZERA
2 ore
Spendiamo per internet 10 volte che per i teatri
In Svizzera ogni famiglia paga in media 347 franchi in cultura. Ma quale cultura?
SVIZZERA
2 ore
«Ogni due settimane, un dimezzamento dei contagi»
Martin Ackermann della taskforce nazionale Covid-19 parla del fattore di riproduzione sceso a 0,78
SVIZZERA
2 ore
«Se non è sì, è no»
La legge sullo stupro in Svizzera va cambiata. Lo chiedono i collettivi femministi
SVIZZERA
3 ore
Detenuto in 4 m2 per 100 giorni: «Nessuna violazione»
La Corte europea dei diritti dell'uomo ha rispinto il ricorso di un condannato.
SVITTO
4 ore
Un capriolo bianco al Tierpark
Da alcuni mesi l'animale si trova nel parco di Goldau
SVIZZERA
4 ore
Covid, in Svizzera altri 4'241 casi con un tasso di positività del 20,4%
Nelle ultime ventiquattro ore nel nostro paese si registrano 142 nuovi decessi e 238 ospedalizzazioni
SVIZZERA
4 ore
È disponibile un altro test rapido
L'antigenico è prodotto dall'azienda americana Abbott e distribuito da Mepha.
SVIZZERA
5 ore
La richiesta del PS: «Ci vuole una strategia per affrontare una nuova ondata»
Il partito chiede anche più mezzi per il personale sanitario e di prorogare le misure di aiuto economico
SVIZZERA
5 ore
Il "CH" sulle auto rimane al proprio posto
Fallita l'iniziativa popolare lanciata nel 2019 che avrebbe voluto integrare la scritta nelle targhe.
SVIZZERA
5 ore
Credit Suisse deve operare una rettifica di valore di 450 milioni di dollari
La svalutazione interessa la quota di minoranza che la banca detiene in York Capital Management
SVIZZERA
6 ore
Un Avvento più pericoloso a causa della pandemia
La gente trascorrerà più tempo in casa, accendendo candele per rendere le abitazioni più accoglienti.
SVIZZERA
6 ore
BLS e VBL accusati di frode
L'Ufficio federale dei trasporti ha sporto denuncia penale nei confronti delle due imprese.
SVIZZERA
7 ore
«Interessi dei giovani migranti non sempre rispettati»
L'osservatorio svizzero sul diritto d'asilo critica la Svizzera: «Violati i diritti dei rifugiati sotto i 18 anni».
BERNA
7 ore
Aereo precipitato, si va a processo
In aula il pilota dell’aereo da combattimento F/A-18 precipitato nel 2015 nel Giura francese
SVIZZERA
7 ore
Un “freedom pass” per sani e vaccinati che vale una vita normale
L'idea arriva dal Regno Unito ma non dispiace nemmeno in Svizzera. Non mancano però le incognite
SVIZZERA
8 ore
La Comco scopre un accordo nel settore IT
A esserne toccata è stata anche la Banca nazionale. Previste sanzioni per 55mila franchi.
LUCERNA
18 ore
«Non posso lasciare morire mio figlio»
Danyar ha una rara malattia ereditaria. I medici gli hanno dato tre anni di vita. Ma c'è una possibilità di salvezza.
SVIZZERA
19 ore
La "puntura svizzera" ci guarirà dal Covid?
Il trattamento made in Switzerland finanziato da Novartis: al via la fase di test clinici
SVIZZERA / GHANA
22 ore
Emissioni di CO2: la Svizzera compenserà anche in Ghana
È la seconda intesa di questo tipo conclusa dalla Confederazione nell'ambito dell'Accordo di Parigi sul clima.
VALLESE
23 ore
Incidente aereo: «È stato impressionante»
Tragedia sfiorata oggi pomeriggio in Vallese. E le foto sono a dir poco suggestive
SVIZZERA
1 gior
La donna che lavora, lo fa part-time
In Svizzera riguarda il 62% delle donne attive. Solo nei Paesi Bassi sono di più
SVIZZERA
1 gior
Il virus rende difficili le vacanze invernali
Il settore turistico elvetico è confrontata con un calo delle prenotazioni: -19% a Natale e -18% a febbraio
SVIZZERA / MONDO
1 gior
Ne uccide di più la sigaretta che il virus
Lo rivela la Lega Polmonare Ticinese nel mese della prevenzione e della promozione della salute polmonare.
ZURIGO
1 gior
Incriminato per un delitto di 23 anni fa
Già in prigione per una brutale rapina, l'uomo dovrà rispondere dell'uccisione di una 87enne a Küsnacht.
FRIBURGO
1 gior
«I residenti sono sempre più depressi e si lasciano morire»
Il grido d'allarme è stato lanciato dalle EMS del canton Friburgo.
ZURIGO
1 gior
A incendiare la chiesa è stato un 15enne
Il minore è stato arrestato. Danni per decine di migliaia di franchi
SVIZZERA
1 gior
Berset ricattato, inchiesta sull'Mpc
L'autorità di vigilanza vuole capire se la Procura federale ha agito correttamente
SVIZZERA
1 gior
Il Covid-19 rallenta pure l'HIV
Con la chiusura di club e bar, ad esempio, le persone hanno avuto meno possibilità di incontrarsi
SVIZZERA
30.10.2020 - 12:000
Aggiornamento : 13:29

Altro raddoppio per casi e decessi settimanali

Tra il 19 e il 25 ottobre sono state annunciate 39'441 nuove infezioni. La settimana prima erano 19'478.

Per quanto riguarda l'incidenza della malattia nei cantoni, la situazione è particolarmente critica in Romandia.

BERNA - Anche durante la scorsa settimana il numero dei casi di coronavirus in Svizzera è più che raddoppiato rispetto a quella precedente. L'aumento ha colpito ogni Cantone e ha fatto sì che il periodo tra il 19 e il 25 ottobre sia stato da record per quanto riguarda le nuove infezioni annunciate.


Ufsp
L'andamento settimanale dall'inizio della crisi.

Raddoppio dei casi - Secondo un rapporto pubblicato ieri su Twitter dall'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp), i casi confermati tra lunedì 19 e domenica 25 ottobre sono infatti stati 39'441, contro gli 19'478 della settimana prima. L'aumento (vedi foto) si è verificato in tutti i cantoni e per tutte le fasce d'età.


Ufsp
L'aumento dei casi concerne tutti i cantoni...

Aumentano i ricoveri, raddoppiano i decessi - I nuovi ricoveri sono stati 623 su sette giorni. Rispetto alla settimana precedente - precisa l'Ufsp - si è quindi registrato un aumento del 43%, anche se per «ritardi nel rilevamento dei dati» questa percentuale è chiaramente «sottostimata». La progressione dei contagi si è verificata in tutti i Cantoni. Per quanto riguarda invece le cure intense, nella scorsa settimana erano ricoverate 128 persone. Più che raddoppiati, invece, i decessi e questo nonostante i dati riferiti dall'Ufsp si riferiscano a soli 18 cantoni. «Anche con il dato attuale - viene specificato in una nota - il numero di vittime (89) è già più che raddoppiato rispetto alla settimana precedente». 


Ufsp
In crescita anche i ricoveri ospedalieri: 623 in più (+43%).

Tamponi positivi - Capitolo test, i tamponi eseguiti sono stati 177'718, ovvero circa 50'000 in più della settimana precedente (+40%). La quota dei positivi è passata dal 15,4% al 22.5%. In tutti i cantoni la percentuale dei test positivi ha superato quota 10%.

Zurigo e Vaud con più casi - Passando ai casi per cantone, in termini di numeri assoluti, spiccano i 5'271 contagi di Zurigo, i 5'128 di Vaud e i 4'529 di Ginevra, mentre il Ticino ne ha registrati 1'504 (contro i 630 nei sette giorni precedenti). Anche nel nostro cantone le infezioni stanno quindi aumentando in maniera esponenziale come ben mostrano i numeri (più che raddoppiati) delle ultime settimane: 1'504 - 630 - 232.

Incidenza, Vallese sopra il mille - Prendendo invece in considerazione l'incidenza ogni 100.000 abitanti - dato più significativo per intuire il reale trend - il peggiore resta il Vallese che la scorsa settimana ha superato il mille (incidenza 1'198). Situazioni particolarmente critiche pure a Ginevra (906.7), Giura (863.5) e Friborgo (829.9). Il Ticino (425.6) è nella media Svizzera.


Ufsp
I casi, cantone per cantone.

Ufsp
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 3 sett fa su tio
i tamponi eseguiti sono stati 177'718, ovvero circa 50'000 in più della settimana precedente (+40%). La quota dei positivi è passata dal 15,4% al 22.5%...
Guya De Ambrosis 3 sett fa su fb
Perché aumentano i tamponi... le misure vere sono state prese da 1 settimana quindi dobbiamo aspettare 3 settimane per vedere in miglioramento ma se aumentano da lunedì i tamponi aumentano i casi... e matematica!
Carmelo Lombardo 3 sett fa su fb
Il morale e le emozioni, quando sono al negativo, pregiudicano la nostra salute. Se questa non sembra una grossa novità lo è invece l´aver visto "in diretta" che effettivamente pensare negativo abbassa le nostre difese immunitarie, cioè che esiste un nesso di causa effetto tra una certa attività cerebrale e l´immunità. Ci è riuscito Richard Davidson della Università del Wisconsin-Madison. Lo scienziato, come ha raccontato sulla rivista dell´Accademia Americana delle Scienze, PNAS, ha osservato l´attività cerebrale di donne cui era chiesto di ricordare qualcosa di brutto ed ha poi misurato la capacità immunitaria delle stesse. Risultato, più pensavano in negativo più il loro organismo si indeboliva. Davidson ha focalizzato l´attenzione su una zona del cervello legata all´affettività e al tipo di risposta emotiva che ognuno di noi elabora in seguito ad un evento esterno, la corteccia prefrontale. Da studi precedenti è noto che questa zona è divisa in due aree d´azione, la parte sinistra che si attiva quando gli stati emotivi sono positivi e che è più attiva negli "ottimisti", la parte destra che invece lavora di più quando i pensieri e le emozioni sono tristi ed è molto attiva nelle persone inclini a stati depressivi. Per trovare il nesso tra cervello e immunità Davidson ha scansionato con un elettroencefalogramma l´attività della corteccia di 52 donne tra i 57 e i 60 anni, mentre pensavano o annotavano per iscritto un momento felice o a uno tristissimo della loro esistenza. Poi ha iniettato loro un vaccino antiinfluenzale misurando la loro risposta immunitaria a più riprese per i 6 mesi successivi la vaccinazione. Le donne che avevano mostrato maggior attività del lato destro della corteccia durante i pensieri tristi, quindi coloro che stando ai precedenti studi sono più inclini a emozioni brutte, avevano anche una ridotta risposta immunitaria. Al contrario, coloro che nei pensieri felici erano state catalogate per un´intensa attività del lato sinistro, cioè le più positive di fronte alla vita, erano anche quelle con una più efficiente risposta immunitaria al vaccino. Ciò dimostra per la prima volta che c´è un legame funzionale tra il cervello ed il sistema immunitario ed anche che la nostra inclinazione alla vita condiziona le nostre difese endogene. Quindi, conclude Davidson, potremmo pensare di usare l´attività della corteccia per prevedere che tipo di risposta immunitaria mostrerà il paziente durante un vaccino o una malattia. Ticino online
Eva Zimmermann 3 sett fa su fb
Ma come mai continuano a salire ora che sono 3 settimane che si usa la mascherina?
Samantha Trinity 3 sett fa su fb
Eva Zimmermann questo per far capire come la mascherina serva a ben poco, se poi manca tutto il resto. Dopo la riapertura dell'ultima volta abbiamo fatto senza mascherina e fino a qualche settimana fa era tutto "nella norma". Poi non si sa bene il virus ha deciso di scoppiare. 🤡
Eva Zimmermann 3 sett fa su fb
Samantha Trinity io non ci capisco più niente
Samantha Trinity 3 sett fa su fb
Eva Zimmermann idem
Ivana Kohlbrenner 3 sett fa su fb
Eva Zimmermann xche il tempo di incubazione signora ...e vorrei dirle che ora chi usa le mascherine spesso non rispetta la distanza insomma la mascherina è un piccolo aiuto la distanza un altro piccolo aiuto lavarsi le mani il 3. Piccolo aiuto ad evitare il contagio ..se non messe in pratica i 3 sistemi di sicurezza ...non abbiamo protezione
Mary Pasquale-Rende 3 sett fa su fb
Samantha Trinity invece di continuare a parlare solo di contagiati e morti, perché non menzionano le dimissioni? I miei genitori (erano alla Carità) hanno superato ed andranno in riabilitazione
Samantha Trinity 3 sett fa su fb
Mary Pasquale-Rende innanzitutto mi fa molto piacere questa notizia. Perché si focalizzano sul negativo, così ci ammaleremo di ben altro
Patrizio Beccarini 3 sett fa su fb
Mary Pasquale-Rende mensionano anche i dimessi.. sono dati ufficiali e ci sono ma sono irrisori in confronto ai nuovi ricoverati... ma in ogni caso basta vedere i ricoverati attuali come salgono velocemente... non è difficile capirlo 🤷🏻‍♂️
Samantha Trinity 3 sett fa su fb
Ivana Kohlbrenner lei crede realmente che abbiamo protezione? io non voglio immaginare quante persone si possono autoinfettare per l'uso scorretto dell'uso della mascherina. Questa è un'arma a doppio taglio per chi non la usa correttamente, altro che protezione! 🙈
Mary Pasquale-Rende 3 sett fa su fb
Samantha Trinity ciao cara ... si infatti, come dico io stanno scuacassando le p...e!! 😂😂
Mary Pasquale-Rende 3 sett fa su fb
Patrizio Beccarini Boh io non l’ho letto... grazie per tenermi al corrente, ora ho capito tutto 😒😒😒😒
Samantha Trinity 3 sett fa su fb
Mary Pasquale-Rende ciao! esatto! 🤡
Patrizio Beccarini 3 sett fa su fb
Mary Pasquale-Rende chiaramente non in tutti gli articoli... controlli negli articoli dei giorni scorsi, che quando ci sono dei dimessi lo scrivono... purtroppo di nuove entrate ci sono tutti i giorni di dimessi invece no... prego e buona giornata...
Ivana Kohlbrenner 3 sett fa su fb
Samantha Trinity è una ipotesi non quantificabile ....e il soggetto infetta se stesso ..il mancato uso infetta più soggetti ...quindi vince l uso ..della mascherina ..
Ivana Kohlbrenner 3 sett fa su fb
Mary Pasquale-Rende benissimo..buona notizia ma che ci siano dei guariti è ovvio ..dato che la legalità del covid è bassa ...e questo lo sappiamo da mesi quindi non serve sapere che sono andati a casa . .ma andate a casa non significa guarito ma solo fuori pericolo Di vita
Samantha Trinity 3 sett fa su fb
Ivana Kohlbrenner certo sicuro 😂
Mary Pasquale-Rende 3 sett fa su fb
Ivana Kohlbrenner come non serve saperlo che saranno dimessi🤦‍♀️🤦‍♀️a me per esempio ha fatto piacere visto che sono la figlia e poi rilegga il mio messaggio dove menziono che da domani saranno tutti e due in una clinica dove li aiuteranno a rimettersi
Mary Pasquale-Rende 3 sett fa su fb
Ivana Kohlbrenner Ivana Kohlbrenner come non serve saperlo che saranno dimessi🤦‍♀️🤦‍♀️a me per esempio ha fatto piacere visto che sono la figlia e poi rilegga il mio messaggio dove menziono che da domani saranno tutti e due in una clinica dove li aiuteranno a rimettersi
Silvana Ossola 3 sett fa su fb
Samantha Trinity non dire cretinate
Fabrizio Nicolucci 3 sett fa su fb
Eva Zimmermann ha un valore totemico apotropaico. Nel '600 facevano le processioni per scongiurare la peste, nel 2020 mettono una mascherina.
Samantha Trinity 3 sett fa su fb
Silvana Ossola impara l'educazione, che io con te non ho mai fatto colazione
Raffaella Norsa 3 sett fa su fb
perché l'uso delle mascherine qui é abbastanza ridicolo, pochissimi la usano correttamente e solo al chiuso, tra l'altro sino a due sabati fa c'erano assembramenti di giovani nei locali senza mascherina, per vedere i risultati ci vogliono almeno tre quattro settimane, oltretutto se continuiamo a mandare i ragazzi delle elementari e delle medie a scuola senza distanziamenti e senza mascherine la vedo dura migliorare la situazione
Elisabetta Farolfi 3 sett fa su fb
Mary Pasquale-Rende più o meno per la stessa ragione per la quale il 2 settembre del 2001 ci dissero che a NY erano crollati 2 edifici, e non che ne erano rimasti in piedi 756.
Mary Pasquale-Rende 3 sett fa su fb
Elisabetta Farolfi finalmente qualcuno che capisce 🥰
Nastassja Cereghetti Terraneo 3 sett fa su fb
Eva Zimmermann Perchè le mascherine sono un aiuto, ma se le persone continuano a fare cene e feste con amici e familiari senza protezioni il risultato è questo.
Bruno de Giusti 3 sett fa su fb
Ivana Kohlbrenner La mascherina chirurgica non serve a nulla. Non esiste un solo studio scientifico che ne dimostri l’efficacia. Serve solo a far apparire la società un sanatorio.
Andrea Olti 3 sett fa su fb
https://www.lescienze.it/news/2020/10/09/news/covid-19_coronavirus_studi_controllati_efficacia_mascherine_stoffa_chirurgiche_n95_ffp2_difficolta_-4814083/
Eva Zimmermann 3 sett fa su fb
Nastassja Cereghetti Terraneo bisognerebbe anche metterla correttamente
Eva Zimmermann 3 sett fa su fb
Nastassja Cereghetti Terraneo .il problema è che la gente non tiene più le distanze e se lo fai notare ti rispondono ma ho la mascherina.
Nastassja Cereghetti Terraneo 3 sett fa su fb
Eva Zimmermann Si anche quello è un problema, la gente si sente troppo sicura con la mascherina
Gaspare Rigamonti 3 sett fa su fb
Mi raccomando specificare bene le morti......
Mary Pasquale-Rende 3 sett fa su fb
Gaspare Rigamonti infatti ... solo contagiati e morti... e chi lascia i reparti perché stanno meglio e hanno superato la malattia ?
Damiano Iannino Schipilliti 3 sett fa su fb
Gaspare Rigamonti morti di cosa?
Gaspare Rigamonti 3 sett fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti altre malattie o nel sonno tranquillamente.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-24 16:23:31 | 91.208.130.89